Concorso ATA 24 mesi graduatorie 2021: cosa c’è da sapere

Concorso ATA 24 mesi in arrivo per il 2021. Il bando è rivolto a chi ha maturato 24 mesi di servizio ed è finalizzato all’inserimento nella graduatoria di prima fascia. Ecco a chi è rivolto, tutti i requisiti necessari e come aumentare il punteggio.

Concorso ATA 24 mesi: chi può partecipare e come funzionano le graduatorie

Nel 2021 arriverà un nuovo concorso ATA rivolto a tutti coloro che abbiano maturato 24 mesi di servizio. Il bando è finalizzato all’inserimento nella graduatoria di prima fascia del personale tecnico, amministrativo ed ausiliario della scuola. La selezione avverrà per titoli e i candidati già presenti in graduatoria avranno la possibilità di passare alla prima fascia o di aggiornare il proprio punteggio. Questo concorso servirà quindi alla costituzione delle graduatorie provinciali permanenti per l’anno scolastico 2021-2022. Oltre ad aver lavorato per almeno due anni nella scuola, i candidati dovranno anche essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in servizio in qualità di personale ATA a tempo determinato statale della scuola nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale cui si concorre;
  • se non in servizio all’atto della domanda nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale, essere inseriti nella graduatoria provinciale ad esaurimento o negli elenchi provinciali per le supplenze della medesima provincia e del medesimo profilo cui si concorre.
  • diploma, qualifica professionale o laurea in linea con i titoli di studio richiesti per il profilo professionale per il quale si intende concorrere.

Per incrementare il punteggio in graduatoria è possibile far valere ulteriori titoli di studio, qualifiche e idoneità.

Come candidarsi

Per partecipare ad un concorso ATA generalmente è necessario presentare apposita domanda telematica nell’apposita sezione del sito del MIUR.

 

Annunci Correlati

Menu