Concorso ATS Milano, 3 assunzioni

Decisamente interessante il concorso ATS Milano che promette 3 assunzioni a tempo indeterminato all’interno dell’Agenzia di Tutela della Salute con sede nel capoluogo lombardo. C’è tempo per candidarsi al concorso pubblico fino a mezzogiorno del prossimo 9 dicembre.

Requisiti per concorso ATS Milano

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando
  • idoneità fisica all’impiego
  • età non superiore ai limiti previsti dalla vigente legislazione per il mantenimento in servizio
  • non avere subito condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile
  • abilitazione all’esercizio della professione

Oltre ai requisiti sopra citati, per partecipare al concorso ATS Milano occorre anche essere in possesso di specifici titoli di studio elencati nel bando ufficiale e riassunti brevemente di seguito:

  • laurea Magistrale in Architettura Vecchio Ordinamento (a cui sono equiparate le seguenti Lauree Specialistiche e Magistrali: 3/S Architettura del Paesaggio; 4/S Architettura e Ingegneria Edile; LM /3 Architettura del Paesaggio; LM / 4 Architettura e Ingegneria edile-architettura)
  • laurea Magistrale in Ingegneria Civile Vecchio Ordinamento (a cui sono equiparate le seguenti Lauree Specialistiche e Magistrali: 28/S Ingegneria Civile; LM/23 Ingegneria Civile; LM/24 Ingegneria dei Sistemi Edilizi; LM/26 Ingegneria della Sicurezza)
  • laurea Magistrale in Ingegneria Edile Vecchio Ordinamento (a cui sono equiparate le seguenti Lauree Specialistiche e Magistrali: 28/S Ingegneria Civile; LM/23 Ingegneria Civile; LM/24 Ingegneria dei Sistemi Edilizi; LM/26 Ingegneria della Sicurezza)

Prove da sostenere

Coloro che saranno idonei a partecipare al concorso ATS Milano, sosterranno poi tre prove: una scritta, una orale e una pratica. Nel caso gli aspiranti candidati siano più di cento, ATS si riserva il diritto di far precedere le prove d’esame da una preselezione. Al fine della valutazione generale varranno anche i titoli di studio di cui si è in possesso.

Come candidarsi

La domanda andrà inviata attraverso la pagina dedicata e fino al 9 dicembre, scadenza ultima fissata per avanzare la candidatura, il consiglio è quello di monitorare costantemente il sito ufficiale di ATS Milano in caso ci siano cambiamenti dell’ultimo minuto.

Annunci Correlati

Menu