Arma dei Carabinieri: Concorso per 29 Sottotenenti in Servizio Permanente

Non hai mai guardato una puntata de “Il maresciallo Rocca” perché pensavi che Proietti fosse poco credibile? Hai staccato la spina dell’antenna TV la prima volta che hai sentito la sigla di Carabinieri? Sicuramente appartieni all’Arma! Se già fare parte di questo glorioso corpo militare ti rende fiero, ti farà ancora più felice sapere che all’orizzonte ci sono nuove possibilità di fare carriera.

È infatti aperto il concorso per il reclutamento di 29 sottotenenti in servizio permanente nel ruolo speciale dell’Arma dei Carabinieri. Dal 1814 l’Arma, che è una delle quattro forze armate dello Stato, garantisce la pubblica sicurezza dei cittadini e occupa un posto nell’immaginario collettivo, godendo di largo consenso e grande fiducia. Per questo è importante che chi ne fa parte riceva incentivi e stimoli per continuare a compiere tutti i giorni e con passione la sua missione.

 

Il concorso prevede 29 posti, di cui:

  • 27 per ispettori nella qualifica di luogotenente e nei gradi di maresciallo aiutante, sostituto ufficiale di pubblica sicurezza, maresciallo capo e maresciallo ordinario in servizio permanente
  • 1 per ufficiali in ferma prefissata con alle spalle diciotto mesi di servizio, senza demerito
  • 1 per un coniugi, figli o parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio

Qualora ci fossero posti riservati non assegnati per mancanza di riservatari idonei questi saranno assegnati agli altri concorrenti idonei in graduatoria.

Attenzione: possono partecipare al concorso

  • gli ufficiali subalterni di complemento in congedo al momento della scadenza del bando
  • gli ufficiali in ferma prefissata con un anno di servizio alle spalle alla scadenza del bando
  • gli ufficiali inferiori di complemento delle forze di completamento che sono stati richiamati per compiere attività di addestramento, operative e logistiche nell’ambito delle missioni internazionali (eccetto gli ufficiali di complemento richiamati, a mente delle disposizioni dell’articolo 1255 del decreto legislativo 15 marzo 20l0, n. 66, per addestramento finalizzato all’avanzamento nel congedo)
  • luogotenenti, marescialli aiutanti, sostituti ufficiali di pubblica sicurezza, marescialli capi e marescialli ordinari in servizio permanente con qualifica finale non inferiore a “superiore alla media”, o giudizi equivalenti (periodo di riferimento: ultimo biennio).

 

Da ricordare che il concorso è per titoli e per esami  e che la preselezione si svolgerà il 20 dicembre 2011 presso il Centro di selezione dell’Arma.

Si Ha tempo fino al 15 dicembre 2011 per presentare la domanda. Come iscriverti? Semplice, attraverso il sito www.carabinieri.it. Non dimenticare inoltre di consultare periodicamente i siti www.carabinieri.it e www.persomil.difesa.it per restare aggiornato su eventuali modifiche di data o sede.

Annunci Correlati

Menu