Concorso Carabinieri, posti per 3.581 allievi

Concorso Carabinieri, posti per 3.581 allievi: di seguito ecco tutte le informazioni utili per partecipare con successo al bando, dai requisiti alle prove da superare e alle modalità di partecipazione. La scadenza è fissata per il giorno 26 marzo 2020.

Concorso Carabinieri, posti per 3.581 allievi

La suddivisione dei posti, così come specificato sul bando ufficiale, è stata così decisa:

  • 2.449 posti riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4), in servizio
  • 1100 posti riservati ai cittadini italiani che non hanno superato i 26 anni (limite elevato a 28 anni per coloro che abbiano già prestato servizio militare)
  • 32 posti di allievi carabinieri in ferma quadriennale riservati ai candidati in possesso dell’attestato di bilinguismo

Requisiti

I requisiti per partecipare al Concorso Carabinieri cambiano a seconda dei posti che si andrà a ricoprire. Di seguito elenchiamo solo quelli generali, fermo restando che sul bando ufficiale potrete andare a consultare i requisiti specifici.

  • godere dei diritti civili e politici
  • se minori, avere il consenso di chi esercita la responsabilità genitoriale
  • possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado, per i militari (VFP1/VFP4) in servizio e in congedo
  • condotta incensurabile e non essere stati condannati per delitti non colposi
  • non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi
  • idoneità psicofisica ed attitudinale
  • non essere obiettori di coscienza

Prove da sostenere

Le prove comprenderanno uno scritto e una serie di test psico fisici. La prova scritta di selezione si svolgerà, partire dal 1° aprile 2020 dalle ore 10, presso il Centro nazionale di selezione e reclutamento dell’Arma dei carabinieri a Roma. A questa seguirà una prova di efficienza fisica, indicativamente a partire dall’8 giugno 2020. Quindi accertamenti psicofisici per la verifica dell’idoneità psicofisica, accertamenti attitudinali, valutazione dei titoli.

Come candidarsi

Per avanzare la propria candidatura basterà scaricare il bando ufficiale, direttamente dal sito del Ministero della Difesa e, dopo aver preso atto di tutte le informazioni necessarie, seguire le indicazioni lì scritte per proseguire con l’iscrizione. Accedendo dalla pagina dedicata al concorso, potrete rilasciare i vostri dati personali e candidarvi con successo.

 

Annunci Correlati

Menu