Concorso Centri per l’Impiego Provincia di Bergamo e Varese per 51 posti

Candidature entro e non oltre le ore 12 del 28 giugno

Occupiamoci del concorso Centri per l’Impiego Provincia di Bergamo e Varese che mette a disposizione ben 51 posti in differenti profili. Per candidarsi gli interessati hanno tempo fino al 28 giugno. Se siete interessati a quella che si presenta come un’ottima possibilità di lavoro in Lombardia, leggete di seguito e avrete così maggiori informazioni.

Posti da assegnare

Come anticipato, i posti da assegnare sono 51.

  • 34 da assegnare alla Provincia di Bergamo, di cui 10 posti riservati prioritariamente ai volontari delle Forze Armate
  • 17 da destinare alla Provincia di Varese, di cui 5 posti riservati prioritariamente ai volontari delle Forze Armate

Requisiti

Di quale requisiti i candidati dovranno essere in possesso per poter prendere parte al concorso Centri per l’Impiego Provincia di Bergamo e Varese per 51 posti? Eccoli elencati:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando a fine articolo
  • età non inferiore a 18 anni e non aver raggiunto il limite massimo previsto per il collocamento a riposo
  • godimento dei diritti civili e politici, anche, ove ricorra il caso, negli Stati di appartenenza o di provenienza
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, per i candidati in possesso della cittadinanza italiana
  • non essere stati destituiti, dispensati o comunque licenziati da un impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento oppure dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che possano impedire l’instaurarsi del rapporto di impiego presso Pubbliche Amministrazioni, oltreché non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato
  • idoneità psico-fisica alla mansione specifica rispetto al profilo ricercato
  • diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale (maturità)
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985
  • adeguata conoscenza parlata e scritta della lingua italiana, per i candidati che non siano cittadini italiani
  • adeguata conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta
  • adeguata conoscenza e capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (quali, ad esempio, word, excel, internet, posta elettronica)
LEGGI ANCHE  CSPI sollecita differenziazione nel punteggio tra lauree nelle graduatorie ATA

Prove

I candidati alla selezione dovranno sostenere una prova scritta e una prova orale. Ci sarà poi la valutazione dei titoli. Per conoscere le materie oggetto di esame il consiglio è quello di consultare il bando ufficiale.

Come inviare la domanda

Ma come fare domanda per il concorso? Gli aspiranti candidati dovranno presentarla entro le ore 12 del 28 giugno 2023 con modalità telematica attraverso la piattaforma messa a disposizione dalla Provincia di Bergamo.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.