Concorso Città Metropolitana di Torino: 39 assunzioni per tecnici e amministrativi

Parliamo del Concorso Città Metropolitana di Torino che garantisce 39 assunzioni per tecnici e amministrativi. Una ghiotta opportunità, dunque, per trovare un’occupazione stabile: tutti saranno infatti assunti a tempo indeterminato e pieno. Consultate questa sezione per essere sempre informati sulle opportunità di lavoro nel capoluogo piemontese.

Requisiti

I requisiti generali sono i seguenti:

  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • godimento dei diritti civili;
  • appartenenza all’elettorato politico attivo;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
  • per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985: posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa o decadenza dall’impiego o di licenziamento per motivi disciplinari da pubbliche amministrazioni.

Ecco poi i requisiti specifici che cambiano, ovviamente, a seconda del ruolo:

TECNICI MEZZI MECCANICI

  • diploma di qualifica professionale triennale rilasciato da istituti professionali di Stato o equiparati secondo la normativa vigente o titolo di studio superiore
  • patente di guida categoria “C”, valida a tutti gli effetti
  • idoneità fisica.

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI O CONTABILI

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale
  • appartenenza alla categoria delle persone disabili di cui all’art. 1 c. 1 L. 68/1999 e s.m.i. e iscrizione nell’apposito elenco previsto dall’art. 8, c.1 della legge stessa (elenco tenuto dai servizi per il collocamento mirato)
  • idoneità allo svolgimento delle mansioni previste per il profilo professionale posto a concorso compatibilmente con la propria disabilità.

Le prove

Anche le procedure selettive saranno diverse. Coloro che concorreranno per il posto di tecnico mezzo meccanico dovranno affrontare una prova pratica e un colloquio. Coloro che invece si candideranno per istruttore amministrativo o contabile dovranno affrontare una prova scritta e un successivo colloquio.

Concorso Città Metropolitana di Torino: come fare domanda

Ci si può candidare entro le ore 12 del 12 aprile. Come? Dalla piattaforma messa a disposizione dalla Città Metropolitana di Torino. Servirà essere in possesso di regolare SPID. Di seguito ecco i due bandi:

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui