CNR: Concorso pubblico per l’assunzione di 36 Funzionari di Amministrazione: Requisiti, prove d’esame e sedi territoriali

Concorso CNR 2023, si selezionano 36 funzionari di amministrazione: scopri i requisiti e le modalità di candidatura.

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 36 Funzionari di Amministrazione di quinto livello professionale.

Posizioni a bando e sedi territoriali

Le posizioni a bando sono distribuite in diverse sedi territoriali come indicato nella tabella del comma 2 del BANDO. La sede di servizio del candidato sarà determinata in base all’ambito territoriale per il quale ha presentato domanda.

Riserve di posti e preferenze

Il bando prevede riserve di posti e preferenze per determinate categorie di candidati, come previsto dalla legge. Ci sono riserve per soggetti appartenenti a determinate categorie di disabili, militari volontari delle Forze Armate e altre categorie previste dalla legge. I candidati che rientrano in queste categorie hanno diritto a partecipare a selezioni pubbliche riservate.

Requisiti di partecipazione

Per partecipare al concorso, i candidati devono soddisfare diversi requisiti, tra cui:

  1. Cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea.
  2. Età non inferiore a 18 anni.
  3. Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985).
  4. Assenza di condanne penali che comportano l’interdizione dai pubblici uffici.
  5. Godimento dei diritti civili e politici.

Inoltre, devono possedere uno dei titoli di studio specificati nel bando, con eventuali requisiti di equipollenza per i titoli conseguiti all’estero.

Prove d’esame

Le prove d’esame previste includono:

  1. Prova preselettiva: test a risposta multipla.
  2. Prova scritta.
  3. Prova orale.

Le materie d’esame comprendono:

  • il diritto amministrativo;
  • il diritto civile;
    la normativa del lavoro pubblico;
  • la normativa sulla protezione dei dati personali;
  • la normativa sulla trasparenza e l’anticorruzione;
  • la contabilità degli enti pubblici non economici;
  • la normativa fiscale e tributaria;
  • la gestione e rendicontazione di progetti di ricerca;
  • la gestione dei fondi strutturali;
  • lo statuto e i regolamenti del CNR. Sono previste anche valutazioni dei titoli dei candidati.
LEGGI ANCHE  Guida al depennamento dalle Graduatorie ATA: procedure e consigli

Esclusione dal concorso

I candidati esclusi o non ammessi alla prova orale sono automaticamente esclusi dal concorso.

Prova orale e requisiti

La prova orale è superata dai candidati che ottengono un punteggio sufficiente e dimostrano una conoscenza adeguata della lingua inglese e dell’informatica.

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente in forma telematica utilizzando l’applicazione informatica disponibile sul sito web del CNR. È richiesto il pagamento di una tassa di iscrizione di €10,00 tramite la piattaforma pagoPA.

Comunicazioni e indirizzo PEC

Le comunicazioni relative alla selezione vengono inviate tramite l’indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata) fornito dal candidato nella domanda di partecipazione.

Si prega di consultare il testo completo del bando per ulteriori informazioni e dettagli sul concorso.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.