Concorso Corpo Forestale dello Stato per 16 atleti

Tra gli agenti di polizia del Corpo Forestale dello Stato non ci sono soltanto coloro che si occupano della salvaguardia delle aree protette, della protezione civile durante le calamità naturali o dei servizi di tutela della filiera agroalimentare nel territorio. La forestale ospita anche un gruppo sportivo di rilevanza nazionale, attualmente alla ricerca di 16 nuovi atleti in numerose discipline, da inserire tramite un apposito corso di formazione.

Il Corpo Forestale dello Stato è una forza di polizia dello Stato Italiano che svolge funzioni di pubblica sicurezza, a ordinamento civile. La Forestale venne istituita nel 1822 nel Regno di Sardegna, per poi subire delle integrazioni durante il ventennio fascista. Dal 1981 è considerata una forza di polizia con compiti di protezione civile e difesa delle aree naturali. Il Corpo forestale dello Stato è preposto all’indagine e alla repressione di tutti i reati che riguardano l’ambiente, gli animali, la sorveglianza delle aree naturali protette e le attività di educazione ambientale, la funzione di polizia venatoria e di controllo della filiera agroalimentare.

Il Corpo Forestale dello Stato ha pubblicato un bando per il reclutamento di 16 allievi agenti in qualità di atleti del gruppo sportivo forestale. Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Età non inferiore a diciotto anni e non superiore a trenta anni;
  • Possesso del titolo di studio della scuola dell’ obbligo;
  • Idoneità allo svolgimento dell’attività sportiva agonistica;
  • Possesso delle qualità morali e di condotta stabilite per l’ammissione ai concorsi della magistratura ordinaria;
  • Statura non inferiore a m 1,65 per gli uomini e 1,60 per le donne;
  • Idoneità psico-fisica e attitudinale al servizio nel Corpo forestale dello Stato;
  • Non essere stato ammesso al servizio civile in qualità di obiettore di coscienza o aver rinunciato a tale status;
  • Inesistenza di provvedimenti di espulsione, destituzione, licenziamento o dispensa per persistente insufficiente rendimento da una forza armata o di polizia o da altra pubblica amministrazione;
  • Essere riconosciuti, dal CONI o dalle Federazioni sportive nazionali competenti, atleta di interesse nazionale nella disciplina o specialità per cui si concorre.

 

Il concorso per l’ammissione al gruppo sportivo forestale comprende una serie di discipline che varia dal nuoto all’atletica leggera, dalla scherma al tiro a segno. La commissione provvederà a valutare i titoli di merito sportivo posseduti dai candidati e a svolgere i necessari accertamenti di idoneità agonistica, fisica e psico-attitudinale, prima di stipulare la graduatoria finale. I sedici atleti selezionati dovranno partecipare a un corso di formazione, della durata di dodici mesi, prima di entrare a far parte del Corpo forestale dello Stato.

Scaricate il testo integrale del bando e la domanda di partecipazione, compilatela in ogni sua parte e fatela pervenire all’indirizzo indicato tramite consegna diretta oppure raccomandata postale con ricevuta di ritorno, entro e non oltre il prossimo 28 Aprile 2014.

Annunci Correlati

Menu