Concorso Federazione Comuni Camposampierese: 3 posti Polizia locale

La Federazione dei Comuni del Camposampierese nasce formalmente il 1°gennaio 2011 dalla fusione per incorporazione dell’Unione dei Comuni del Camposampierese e dell’Unione dell’Alta Padovana.

La Federazione comprende i comuni di Borgoricco, Campodarsego, Camposampiero, Santa Giustina in Colle, San Giorgio delle Pertiche, Loreggia, Massanzago, Piombino Dese, Trebaseleghe, Villa del Conte, Villanova di Camposampiero.

Esercita le seguenti funzioni :
– Funzioni Generali di Amministrazione, di Gestione e di Controllo:
– Funzione di Polizia Locale:
– Funzioni nel Campo dello Sviluppo Economico:
– Funzioni attinenti al Turismo, alla cultura e all’istruzione pubblica:
– Funzioni riguardanti la gestione del territorio, dell’ambiente e viabilità.

Concorsi Federazione Comuni Camposampierese

Attualmente all’interno della federazione sono stati indetti alcuni bandi di concorso per 3 posti a tempo indeterminato:
  • 2 posti di agente di polizia locale categoria C;
  • 1 posti di istruttore direttivo di vigilanza.

Requisiti per i 2 posti di polizia locale:

  • Cittadinanza italiana;
  • Età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • Titolo di studio: diploma di maturità quinquennale;
  • Idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni di “agente di polizia locale”,
  • Essere in posizione regolare riguardo agli obblighi di leva o di servizio militare;
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione a causa di incapacità o persistente insufficiente rendimento, ovvero di non essere stato dichiarato decaduto per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile, nonché intervenuto licenziamento a seguito di inadempienza contrattuale del lavoratore;
  • Insussistenza di condanne penali;
  • Essere in possesso dei requisiti per il conseguimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza, ovvero Godimento dei diritti civili e politici; Non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo; Non essere stato e non essere attualmente sottoposto a misure di prevenzione;  Non essere stato espulso dalle Forze Armate o Corpi militarizzati o destituito dai pubblici uffici;
  • Essere in possesso della patente di guida di categoria “A2” o di categoria “A” senza limiti (patente” A3”) e di categoria “B”, oppure della sola patente di guida di categoria “B” qualora conseguita prima del 26.04.1988” Disponibilità incondizionata alla conduzione di tutti i veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Locale della Federazione dei Comuni del Camposampierese;
  • Essere in possesso dei requisiti psico-fisici per il porto d’armi  e disponibilità incondizionata al porto e all’eventuale uso dell’arma in dotazione al Corpo di Polizia Locale della Federazione dei Comuni del Camposampierese.

Per la posizione di istruttore di vigilanza è richiesto il diploma di laurea in scienze politiche o giurisprudenza vecchio ordinamento nonché le
corrispondenti lauree specialitistiche – magistrali e le lauree di primo livello equipollenti o equiparate.

Le prove d’esame consistono in due prove scritte e una orale.

I bandi scadono il 25 marzo 2019.

Per leggere il bando nel dettaglio e inviare la candidatura si rimanda al sito della federazione nella sezione concorsi cliccando qui

Annunci Correlati

Menu