Bando di concorso per 4 guardiaparco in Piemonte

Concorso guardiaparco in Piemonte. L’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, di quattro posti di Guardaparco – Agente di vigilanza, categoria C, posizione economica C1, di cui uno presso l’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola, uno presso l’Ente di Gestione delle Aree Protette del Monviso e infine due presso l’Eente di Gestione delle Aree Protette dell’Appennino Piemontese. La scadenza per la partecipazione al concorso è prevista per il 2 febbraio 2020. Di seguito i requisiti di ammissione e le modalità di candidatura.

Requisiti di ammissione al concorso

Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado
  • cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea
  • godimento dei diritti politici e civili
  • età non inferiore ad anni 18
  • patente di guida categoria B
  • idoneità psico-fisica a svolgere l’impiego
  • non essere stato destituito né dispensato dal servizio presso la Pubblica Amministrazione
  • non aver riportato condanne penali
  • conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse così come della lingua inglese
  • assolvimento degli obblighi militari

Ammissione dei candidati alle prove

I candidati dovranno presentarsi il giorno fissato per l’eventuale preselezione o prova scritta obbligatoriamente muniti di: domanda di iscrizione stampata rilasciata dalla procedura telematica, documento di identità personale in corso di validità e infine ricevuta originale dell’avvenuto versamento del contributo di partecipazione al concorso. I candidati risultati in regola con quanto indicato saranno ammessi alla selezione con riserva di verifica dell’effettivo possesso dei requisiti richiesti.

Domanda di ammissione

La domanda di partecipazione al concorso per guardiaparco deve essere eseguita e completata tramite procedura telematica sul sito dell’Ente, nella sezione “Amministrazione Trasparente”, sottosezione “Bandi di concorso”. Il candidato dovrà inoltre effettuare il pagamento del contributo di partecipazione al concorso di € 10,00. La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il giorno 2 febbraio 2020. Per maggiori informazioni consultare il pdf del bando del concorso.

Annunci Correlati

Menu