Concorso 40 Allievi Corpo degli Ingegneri dell’Esercito

Le pagine Lavora con Noi di tante aziende appartenenti ai più disparati comparti produttivi parlano chiaro: tutti hanno bisogno di ingegneri. Sia che si tratti di aziende del settore automotive, che senza ingegneri meccanici non esisterebbe, sia che si parli invece di edilizia, terreno di gioco degli ingegneri civili, o magari di aziende aerospaziali, dove gli ingegneri meccanici e aerospaziali regnano sovrani, questi professionisti sono un tassello fondamentale nell’organico di qualunque struttura aziendale e non solo. Infatti anche l’Esercito ha un corpo specifico riservato a questi professionisti e il Ministero della Difesa ha appunto bandito un concorso per 40 Allievi in Ferma Prefissata per il Corpo degli Ingegneri dell’Esercito.

 

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per titoli ed esami per l’ammissione di 40 allievi al sesto corso per Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata dell’Esercito per Tenenti in Ferma Prefissata, ausiliari del ruolo normale del Corpo degli Ingegneri dell’Esercito. I posti saranno così ripartiti: 4 posti per laureati in Ingegneria delle telecomunicazioni, 3 posti per laureati in Ingegneria chimica/ Scienze chimiche, 3 posti per laureati in Ingegneria meccanica, 3 posti per laureati in Ingegneria elettronica, 2 posti per laureati in Ingegneria aeronautica, 19 posti per laureati in Ingegneria civile/ Ingegneria edile-architettura, 6 posti per laureati in Architettura. Il concorso prevede che i candidati si sottopongano alle seguenti prove: prova di cultura, prove di efficienza fisica, accertamenti sanitari, accertamento attitudinale e valutazione dei titoli di merito.

 

Per partecipare al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età non superiore ai 38 anni
  • essere in possesso della cittadinanza italiana
  • godere dei diritti civili e politici
  • non essere stati destituiti da pubblico impiego
  • essere in regola nei confronti degli obblighi di leva
  • non essere stati condannati per delitti non colposi
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • aver tenuto condotta incensurabile
  • essere in possesso della laurea magistrale in Architettura o in Ingegneria delle telecomunicazioni, chimica, meccanica, elettronica, aeronautica o civile
  • non essere già in servizio come Ausiliari Ufficiali in Ferma Prefissata

 

Per prendere parte al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre il 19 Dicembre 2013.

Annunci Correlati

Menu