Concorso Ministero della Difesa, 333 posti a tempo indeterminato

La scadenza del concorso è stata fissata per il 16 agosto 2022

Il Ministero della Difesa ha indetto due concorsi per la copertura di 333 posti a tempo indeterminato. Le domande possono essere presentate entro il 16 agosto.

Sono stati pubblicati i bandi del Concorso pubblico per il Ministero della Difesa per la selezione di  333 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato, di cui 264, da inquadrare nell’Area funzionale II, profilo di Assistente tecnico, e 69 da inquadrare nell’Area funzionale III, profilo di funzionario tecnico, nei ruoli del personale civile del Ministero della Difesa.

Requisiti generali per la partecipazione al concorso

Per l’ammissione al concorso  sono  richiesti  i  seguenti requisiti, che devono essere posseduti  alla  data  di  scadenza  dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione, nonché al momento dell’assunzione in servizio: 

  • cittadinanza italiana; 
  • eta’ non inferiore ai diciotto anni; 
  • idoneità fisica allo  svolgimento  delle  funzioni  cui  il concorso  si  riferisce.  Tale  requisito   sara’   accertato   prima dell’assunzione all’impiego; 
  • godimento dei diritti civili e politici; 
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo.

Requisiti specifici per il concorso per assistente amministrativo

I candidati devono possedere il seguente titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di  II grado  conseguito  presso  un  istituto statale, paritario o legalmente riconosciuto.

Requisiti per il concorso per funzionario tecnico

Per  l’ammissione  al  concorso  sono  richiesti  i  seguenti requisiti, che devono essere posseduti  alla  data  di  scadenza  dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione, nonché al momento dell’assunzione in servizio:

  • Funzionario tecnico per l’informatica (Codice ST10): laurea (L): L-31 Scienze e  tecnologie  informatiche;  L-35 Scienze matematiche; laurea   magistrale (LM): LM-18   Informatica; LM-19 Informazione e  sistemi  editoriali;  LM-32  Ingegneria  informatica; LM-40 Matematica; LM-43 Metodologie informatiche  per  le  discipline umanistiche; LM-66 Sicurezza informatica; o titoli equiparati secondo la normativa vigente.
  • Funzionario tecnico per la cartografia (Codice ST12):  laurea (L):  L-07  Ingegneria  civile  e  ambientale;  L-17 Scienze  dell’architettura; L-21   Scienze   della   pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale; L-32 Scienze tecnologie per l’ambiente e la natura; L-34 Scienze geologiche; laurea magistrale (LM): LM-03 Architettura  del  paesaggio; LM-04  Architettura  e  ingegneria  edile   –   architettura; LM-48 Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale; LM-74 Scienze e tecnologie  geologiche;  LM-79  Scienze  geofisiche;  LM-80 Scienze geografiche; o titoli equiparati secondo la normativa vigente;
  • Funzionario tecnico per biologia, la chimica e  la  fisica (Codice ST13): laurea (L): L-02 Biotecnologie;  L-13  Scienze  biologiche; L-21  Scienze   della   pianificazione   territoriale,   urbanistica, paesaggistica e ambientale; L-27 Scienze e tecnologie chimiche;  L-30 Scienze e tecnologie fisiche; laurea magistrale (LM):  LM-01  Antropologia  culturale  ed etnologia;  LM-06  Biologia;  LM-07  Biotecnologie  agrarie; LM-08 Biotecnologie industriali; LM-09 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche; LM-13 Farmacia e farmacia industriale;  LM-17  Fisica; LM- 22 Ingegneria chimica; LM-44 Modellistica  matematico-fisica  per l’ingegneria; LM-54 Scienze chimiche;  LM-58  Scienze dell’universo; LM-71 Scienze  e  tecnologie  della  chimica  industriale.

Presentazione delle domande

 Il  candidato  dovrà inviare la domanda di ammissione al concorso esclusivamente  per  via telematica,  autenticandosi  con  SPID/CIE/CNS/eIDAS,  compilando  il format di candidatura sul portale «inPA» disponibile  all’indirizzo «https://www.inpa.gov.it», previa registrazione del  candidato  sullo stesso portale.

Le candidature devono essere presentate entro il termine perentorio delle ore 23,59 del giorno 16 agosto 2022.

Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui