Concorso Ministero Giustizia, pubblicato bando per 23 contabili diplomati

Concorso Ministero Giustizia, pubblicato bando per 23 contabili diplomati che potranno dunque trovare occupazione nel 2021 che è ormai alle porte con profilo di contabile, II area funzionale e fascia retributiva F2. Al concorso pubblico si potrà partecipare fino al 21 gennaio.

Concorso Ministero Giustizia, requisiti

Per potersi candidare, occorrono alcuni requisiti essenziali:

  • diploma di istituto tecnico per il settore economico – indirizzo “Amministrazione, finanza e marketing”, ovvero titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente
  • cittadinanza italiana, nonché le categorie di stranieri indicate dall’art. 38 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001 n.165, commi 1 e 3-bis, e i familiari di cittadini di un Paese dell’Unione Europea
  • godimento dei diritti civili e politici
  • idoneità fisica all’impiego

Potrete comunque trovare tutti i requisiti utili direttamente sul bando di concorso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Le prove

Il prossimo 23 febbraio, sul sito del Ministero, saranno pubblicate data e il luogo di svolgimento delle prove del Concorso Ministero Giustizia. La selezione consisterà comunque in due prove scritte e una prova orale ma potrebbe essere una preselezione qualora il numero degli iscritti fosse molto alto. Le materie oggetto di esame sono specificate sul bando ufficiale del concorso.

Come candidarsi

Per candidarsi dovrete seguire la procedura specificata sul sito del Ministero della Giustizia. La compilazione della domanda di partecipazione sarà possibile solo mediante accesso nell’area dedicata agli Utenti Registrati.

Annunci Correlati

Menu