Concorso MIUR per docenti e amministrativi: 85 posti per il Gruppo di supporto al PNRR

Le domande potranno essere inoltrate dal 22 giugno al 4 luglio

Il MIUR ha pubblicato un nuovo avviso pubblico per la selezione di docenti e assistenti amministrativi per la costituzione del Gruppo di supporto al PNRR.

La procedura pubblica mediante comparazione per titoli, esperienze professionali e colloquio, finalizzata a individuare, per 4 anni scolastici consecutivi, ovvero per gli anni scolastici 2022-2023, 2023-2024, 2024-2025 e 2025-2026, un numero di 85 docenti e assistenti amministrativi da porre in posizione di comando presso l’Amministrazione centrale e presso gli Uffici scolastici regionali.

Le figure selezionate costituiranno il Gruppo di supporto alle scuole per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e sono assegnati presso le rispettive articolazioni del Ministero dell’istruzione.

Come partecipare al concorso

Le domande di partecipazione al concorso devono essere presentate, a partire dalle ore 12.00 del giorno 22 giugno 2022 ed entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 4 luglio 2022, unicamente tramite il sistema informativo POLIS Istanze on line utilizzando il modello previsto.

Nella domanda di partecipazione il candidato deve dichiarare sotto la propria responsabilità:

  • il cognome e il nome;
  • la data, il luogo di nascita, la residenza (indirizzo, comune e codice di avviamento postale) e il codice fiscale;
  • di aver superato, con esito positivo, il periodo di prova;
  • la tipologia di selezione per la quale presenta la candidatura (comando con indicazione della sede – Ministero dell’istruzione o Ufficio scolastico regionale – per il quale si candida, di cui alla tabella A, allegata al presente avviso
  • di essere fisicamente idoneo allo svolgimento delle funzioni richieste;
  • di possedere i requisiti e i titoli previsti dal presente avviso.
  • l’indirizzo, il numero telefonico, il recapito di posta elettronica ordinaria e/o certificata presso cui si chiede di ricevere le comunicazioni relative alla presente selezione. Il candidato si impegna a far conoscere tempestivamente qualsiasi variazione tramite il portale “Istanze on-line”;
  • copia del documento di identità in corso di validità;
  • se, nel caso in cui si tratti di persona con disabilità, abbia l’esigenza, ai sensi degli articoli 4 e 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, di essere assistita durante il colloquio in videoconferenza, indicando, in caso affermativo, l’ausilio necessario e le eventuali misure di privacy in relazione alla propria disabilità;
  • il consenso al trattamento dei dati personali per la presente procedura per le finalità e con le modalità di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, come novellato dal decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101, in attuazione del regolamento UE n. 679/2016.

Requisiti richiesti

Alla presente procedura selettiva sono ammessi a partecipare i docenti e gli assistenti amministrativi di ruolo e in servizio, a tempo indeterminato, che abbiano superato il periodo di prova. Il candidato può presentare la propria istanza esclusivamente per una sola sede, a pena di esclusione.

I candidati devono dimostrare adeguata conoscenza delle misure previste nel settore dell’istruzione all’interno del Piano nazionale di ripresa e resilienza e del relativo quadro di riferimento europeo, possedere specifiche competenze nella progettazione, realizzazione, monitoraggio, valutazione, rendicontazione e controlli di progetti nazionali ed europei, al fine di fornire accompagnamento alle scuole, aver maturato significative esperienze nel settore dell’innovazione didattica e digitale e degli ambienti di apprendimento innovativi delle scuole.

Per scaricare il bando completo e gli allegati A e B basta cliccare su questo link

Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui