Concorso Ordine degli avvocati di Roma 2022: si cercano 8 assistenti

A coloro che saranno selezionati verrà offerto un contratto a tempo pieno e indeterminato

Segnaliamo il concorso Ordine degli avvocati di Roma 2022 attraverso il quale si cercano 8 assistenti, da assumere a tempo pieno e indeterminato. Se siete interessati a questa opportunità per lavorare come avvocati, leggete di seguito per raccogliere tutte le informazioni utili per candidarvi con successo.

Indice dei contenuti

Requisiti

  • età non inferiore ad anni 18, compiuti alla scadenza del bando
  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • idoneità fisica alle mansioni previste dal bando
  • godimento dei diritti politici e civili nel Paese di cui il candidato ha la cittadinanza
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo nel Paese in cui il candidato ha la cittadinanza
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • regolare posizione nei confronti dell’obbligo di leva
  • non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti dal pubblico impiego secondo quanto previsto dalla normativa vigente
  • non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione
  • non aver subito licenziamento disciplinare o per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo la normativa vigente, dalla nomina agli impieghi pubblici

Come candidarsi

Come fare domanda per il concorso Ordine degli avvocati di Roma 2022 attraverso il quale si cercano 8 assistenti? La domanda di partecipazione dovrà essere presentata con una delle seguenti modalità, tra loro alternative:

  • a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) con messaggio proveniente da un indirizzo e casella PEC intestati e riferibili personalmente al candidato e diretto all’indirizzo concorsi@ordineavvocatiroma.org, specificando nell’oggetto dell’invio: “Domanda di ammissione alla selezione pubblica per titoli ed esami – Area B”
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo: Ordine degli Avvocati di Roma, Palazzo di Giustizia, Piazza Cavour, 00193 Roma, con indicazione, sul retro della busta, della seguente dicitura: “Domanda di ammissione alla selezione pubblica per titoli ed esami – Area B”

In caso di presentazione di domanda per mezzo PEC, il modulo ed ogni allegato per il quale è richiesta la sottoscrizione del candidato dovrà essere scansionato in PDF non modificabile o firmato digitalmente. Gli interessati potranno comunque trovare maggiori informazioni sul bando ufficiale.

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui