Concorso per OSS Residenza Riviera del Brenta Veneto

Concorso per 120 Operatori socio sanitari in UmbriaNon è facile delegare ad altri la delicata operazione di prendersi cura delle persone che amiamo: non è facile per un genitore scegliere il nido o l’asilo migliore per il proprio bambino, perché non è facile pensare che possa essere un estraneo a maneggiare e curare il proprio figlio; al tempo stesso la stessa difficoltà si riscontra nella scelta di un centro in cui magari dei genitori in là con l’età possano trascorrere le loro giornate e possano essere curati e seguiti a dovere.

Sono scelte difficili e anche la scelta che sembra migliore può essere soggetta a ripensamenti. L’unica soluzione è appigliarsi alla preparazione degli operatori che lavorano in queste strutture e affidarsi a loro. La Residenza Riviera del Brenta in provincia di Venezia è un centro di soggiorno d’eccellenza per anziani: ha appena bandito un concorso per la formazione di una graduatoria per Operatori Socio Sanitari (OSS) da cui attingere per l’assegnazione di incarichi a tempo determinato.

La Residenza Riviera del Brenta è un centro di soggiorno per anziani situato a Dolo, in provincia di Venezia. La struttura, che offre servizi residenziali e semi-residenziali da oltre un secolo, ha indetto un concorso pubblico finalizzato alla costituzione di una graduatoria per Operatori Socio Sanitari (OSS) da assumere, in base alle esigenze della Residenza, per incarichi a tempo determinato. I candidati in possesso dei requisiti per prendere parte alla selezione dovranno sostenere un colloquio che verterà sugli aspetti giuridici della professione, sulle norme igieniche e sulle pratiche riabilitative.

Per prendere parte al concorso ed essere inseriti in graduatoria, è fondamentale che i candidati siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana oppure appartenenza ad uno dei Paesi della Comunità Europea
  • avere un’età superiore ai 18 anni compiuti
  • possedere l’incondizionata Idoneità fisica all’impiego
  • aver conseguito la licenza della scuola dell’obbligo
  • essere in possesso dell’attestato di qualifica professionale di Operatore Socio-Sanitario (OSS)
  • non aver riportato condanne penali e non aver procedimenti penali pendenti
  • non essere stato interdetto o sottoposto a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso Enti Pubblici.
  • non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo e non essere stato destituito dall’impiego presso
  • una Pubblica Amministrazione

 

Per concorrere, è necessario inviare la domanda di partecipazione debitamente compilata, allegando alla stessa la documentazione richiesta nel bando, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 23 Aprile 2014

Annunci Correlati

Menu