Concorso per 15 amministrativi a tempo indeterminato a La Sapienza

Concorso per 15 amministrativi a tempo indeterminato a La Sapienza e ottima opportunità, dunque, per trovare lavoro all’interno della più antica università di Roma. Scopriamo requisiti per partecipare al bando e modalità di iscrizione.

Requisiti

Vi elenchiamo brevemente le caratteristiche necessarie per poter prendere parte al concorso pubblico (troverete poi l’elenco dei requisiti completi sul bando ufficiale):

  • diploma di laurea Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza o Economia e commercio o Scienze dell’amministrazione o Ingegneria gestionale o lauree equipollenti o lauree equiparate a norma di legge
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea
  • età non inferiore agli anni 18 anni
  • godimento dei diritti civili e politici
  • idoneità fisica all’impiego
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo militare non aver riportato condanne penali in Italia e all’estero anche non definitive e di non aver procedimenti penali in corso

Come candidarsi

Come inoltrare la propria candidatura per il concorso per 15 amministrativi a tempo indeterminato a La Sapienza? Intanto avrete tempo fino al 14 dicembre, quindi affrettatevi per non superare i limiti di scadenza del bando. La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al bando di concorso, indirizzata a Sapienza Università di Roma, Area Risorse Umane – Ufficio Personale Tecnico – Amministrativo – Settore Concorsi Personale TAB universitario e CEL – Piazzale Aldo Moro, 5 – 00185 Roma, deve essere trasmessa esclusivamente per via telematica a mezzo posta elettronica certificata (PEC), secondo le vigenti disposizioni, al seguente indirizzo: protocollosapienza@cert.uniroma1.it. Per l’invio della domanda è importante l’utilizzo di una PEC. Troverete tutte le informazioni utili sul bando ufficiale del concorso.

Annunci Correlati

Menu