Concorso per 2800 tecnici nel sud Italia: bando ad aprile

In arrivo un nuovo concorso per 2800 tecnici. Le risorse saranno assunte in tutto il sud Italia e avranno l’obiettivo di supportare l’attuazione dei progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Ecco tutte le novità e le figure richieste.

Concorso per 2800 tecnici: assunzioni in tutto il sud Italia

Bando in arrivo per l’assunzione di 2800 tecnici in tutto il sud Italia. A darne la notizia il Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, e il Ministro per il Sud, Mara Carfagna. Si tratta di un’iniziativa molto importante che ha lo scopo di reclutare nuove risorse per il supporto al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Questo concorso rappresenta senza dubbio una delle selezioni più attese dell’anno ma per conoscere tutti i dettagli bisognerà attendere ancora qualche settimana. L’uscita del bando è infatti prevista ad aprile, mentre le nuove assunzioni verranno effettuate entro l’estate.

In ogni caso, il concorso dovrebbe essere rivolto a profili altamente specializzati. L’obiettivo, infatti, è molto ambizioso in quanto le risorse selezionate dovranno fornire alle amministrazioni locali tutte le competenze e le capacità necessarie per “portare avanti al meglio il lavoro sul Recovery Plan”. In altre parole, lo scopo di questa selezione è di costituire dei gruppi di persone, o anche società di servizi, con spiccate competenze specialistiche. Questi profili tecnici saranno quindi fondamentali per lo sviluppo dei progetti previsti dal Recovery Plan e per far sì che questi vengano attuati entro i termini prestabiliti.

Concorso per 2800 tecnici al Sud: tempistiche e candidature

Il concorso durerà solo 100 giorni concretizzandosi in una delle procedure di selezione pubblica più veloci nella storia della pubblica amministrazione italiana. Tutto questo sarà possibile grazie alla nuova procedura semplificata pensata proprio per questo bando. Alla prova saranno ammessi un numero massimo di 8.400 candidati. La domanda di partecipazione al concorso dovrà invece essere inviata entro 15 giorni dalla pubblicazione del bando. Ulteriori informazioni e novità sul mondo del lavoro sono disponibili a questa pagina.

 

Annunci Correlati

Menu