Concorso per ingegneri civili in Abruzzo: ecco come partecipare

Scadenza invio domande fissate al 12 dicembre

Segnaliamo un concorso per ingegneri civili in Abruzzo: sono 8 i posti da assegnare e per concorrere gli interessati avranno tempo fino al prossimo 12 dicembre. Le assunzioni saranno a tempo indeterminato e pieno. Di seguito ecco tutte le informazioni utili sui requisiti e su come candidarsi.

Requisiti

  • cittadinanza italiana o altra categoria specificata nel bando
  • godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo d’ufficio
  • idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire
  • per gli aspiranti di sesso maschile, nati entro il 31/12/1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare
  • non aver subito condanne che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione
  • assenza destituzione o dispensa o licenziamento dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile

A questi requisiti se ne aggiungono altri relativi al titolo di studio. Gli aspiranti al concorso in Abruzzo dovranno essere in possesso di  Laurea Magistrale in una delle seguenti classi:

  • LM – 4 Architettura e Ingegneria Edile – Architettura
  • LM – 23 Ingegneria Civile
  • LM- 24 Ingegneria dei sistemi edilizi
  • LM – 26 Ingegneria della sicurezza
  • LM – 35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio

Le prove

I partecipanti al concorso dovranno superare due prove: una scritta e una orale. Le materie oggetto d’esame sono specificate sul bando ufficiale.

Come partecipare al concorso per ingegneri

Ma come fare domanda? Sarà sufficiente collegarsi a questa pagina e per compilare l’apposito form online. Essere in possesso di SPID sarà fondamentale per poter portare a termine con successo l’iscrizione. Alla domanda gli aspiranti candidati dovranno allegare anche specifica documentazione che riepiloghiamo di seguito:

  • copia della ricevuta di versamento della tassa concorsuale di 10 euro
  • attestato comprovante l’equiparazione del titolo di studio se conseguito all’estero
  • certificazione medica che attesti la necessità di ausili o tempi aggiuntivi durante le prove

BANDO

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui