Concorso personale ATA 2020, come partecipare

Sono uscite le modalità di iscrizione al concorso personale ATA 2020 per trovare occupazione come addetti alle pulizie nelle scuole: ecco dunque le informazioni utili per partecipare. La scadenza è fissata per le ore 14 del 31 dicembre 2019, entro questa data non sarà più possibile avanzare la propria candidatura. I candidati, per partecipare, devono aver svolto servizio per almeno dieci anni, anche non continuativi, compresi gli anni 2018 e 2019.


Concorso personale ATA 2020, come partecipare

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata solo ed esclusivamente in via telematica utilizzando il sito ufficiale del MIUR, attraverso l’applicazione “Piattaforma Concorsi e Procedure selettive” previo possesso delle credenziali SPID, o in alternativa, di un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata MIUR con l’abilitazione specifica al servizio “Istanze on Line (POLIS)”. In quest’ultimo caso potrete trovare tutte le info utili sul da farsi nella speciale sezione dedicata alle Istanze on line.

Se invece volete partecipare usando direttamente il sito del MIUR dovrete accedere alla pagina dedicata alla procedura selettiva. Seguite tutte le indicazioni e avanzate la vostra candidatura.

Si può accedere alla predetta pagina dedicata anche attraverso la scheda relativa alla “Piattaforma Concorsi e Procedure selettive”, anch’essa presente sul sito del MIUR. In questo caso potrete fare richiesta di partecipazione al Concorso personale ATA 2020 premendo il bottone “vai al servizio” presente nella scheda.

Tipo contratto

Per la prima volta, il MIUR ha deciso che coloro che ogni giorno si adoperano per le pulizie degli ambienti scolastici debbano essere assunti direttamente come personale ATA e non da ditte esterne come finora succedeva. Coloro che vinceranno il concorso avranno dunque diritto a contratti a tempo indeterminato e entreranno a far parte a tutti gli effetti della squadra ATA. Davvero una bella occasione, dunque, per tutti coloro che parteciperanno al concorso il cui bando è uscito da pochissimo.

Annunci Correlati

Menu