Concorso per Polizia Locale a Genova: 55 posti liberi

Concorso per Polizia Locale a Genova: 55 posti liberi e l’opportunità, quindi, di trovare lavoro a tempo pieno e indeterminato. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul concorso il cui termine di scadenza per la presentazione della domanda è fissato per il 9 gennaio 2020.

Il comune di Genova specifica che il bando è subordinato all’esito negativo delle procedure di cui all’art. 34 bis del D.lgs. 165/2001 per cui nel caso in cui i posti messi a concorso dovessero essere interamente coperti con le suddette procedure, il concorso è da considerarsi revocato.


Concorso per Polizia Locale a Genova: requisiti

  • Cittadinanza italiana
  • Età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo
  • Essere in possesso dei requisiti previsti all’art. 5, comma 2, della legge 7.3.1986, n. 65 per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza
  • Idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire
  • Non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso
  • Per gli aspiranti di sesso maschile, nati entro il 31.12.1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare
  • Non aver esercitato il diritto di obiezione di coscienza
  • Non essere stati licenziati o destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione

Oltre a questi requisiti di base, ne occorrono altri relativi per esempio al possesso di specifici titoli di studio. Tutti i titoli di studio idonei per candidarsi al concorso sono specificati sul bando.

Come candidarsi

Le domande di partecipazione alla selezione, dovranno essere redatte esclusivamente per via telematica collegandosi sul sito internet del Comune di Genova nella specifica sezione dedicata al concorso. I candidati dovranno poi presentarsi il giorno fissato per l’eventuale preselezione o prova scritta muniti del documento d’identità personale in corso di validità. Il giorno delle preselezione o prova sarà obbligatorio avere dietro la domanda di iscrizione stampata rilasciata dalla procedura telematica, firmata.


Prove da sostenere: info e date

Le prove di esame saranno precedute da una preselezione. I 200 candidati che avranno ottenuto il miglior punteggio saranno ammessi a partecipare alla prova fisica. Una volta superato questo step si passa alle prove d’esame: gli esami consisteranno in due prove scritte ed una prova orale. Potrete trovare tutte le info sul concorso nel ufficiale del concorso. Tutte le comunicazioni relative allo svolgimento delle prove, agli eventuali esiti, saranno rese note sul sito internet del Comune di Genova tramite l’attivazione del link “Concorsi” accessibile direttamente dalla homepage.

La prova preselettiva si terrà in data 20 gennaio 2020 e la prova di efficienza fisica si terrà in data 24 gennaio 2020 (il luogo sarà comunicato il 16 gennaio). In data 31 gennaio 2020, nell’intera giornata, si terranno entrambe le prove scritte.

Annunci Correlati

Menu