Concorso per Agenti di Polizia Municipale a Macerata

Amare il proprio lavoro è la conditio sine qua non per poterlo svolgere al meglio: certo, i giorni critici capitano a tutti e anche nel lavoro più amato del mondo ci sono delle cose che non vanno.

Però quando si ha una forte passione non c’è criticità o giorno no che tenga e, una volta passata la tempesta, si ritorna a lavorare con la stessa verve e piacevolezza. Certo, l’ambiente lavorativo ha un’influenza non indifferente e i colleghi possono fare effettivamente il bello e il cattivo tempo, però anche il contesto fisico in cui si lavora non è da meno: città grande o piccola, urbana o rurale, al nord o al sud. Sicuramente lavorare in una cornice come Matelica, delizioso comune in provincia di Macerata, deve essere piacevole: il Comune ha appunto appena bandito un concorso per la costituzione di una graduatoria per Agenti di Polizia Municipale.

Il Comune di Matelica ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami finalizzato alla costituzione di una graduatoria per Agenti di Polizia Municipale a cui attingere per l’assegnazione di eventuali incarichi con contratto di lavoro a tempo determinato. I candidati che verranno giudicati idonei in base ai titoli dovranno sottoporsi ad un esame, che consiste in una prova scritta e un colloquio. La prova scritta, articolata in 30 quesiti a risposta multipla, verterà su diversi argomenti tra cui ordinamento degli enti locali, diritto amministrativo, penale e procedura penale, legislazione sulla circolazione stradale, leggi di pubblica sicurezza, conoscenze informatiche e conoscenza di almeno una lingua a scelta tra inglese e francese. Il colloquio invece è costituito da 3 domande, estratte dallo stesso candidato, sugli stessi argomenti della prova scritta.

Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • essere in possesso della cittadinanza
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado
  • essere in possesso della patente di guida di categoria B
  • avere un’età superiore ai 18 anni
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non aver conseguito condanne penali
  • possedere l’idoneità fisica necessaria allo svolgimento dell’impiego
  • avere una posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando la documentazione richiesta, entro e non oltre il 24 Aprile 2014.

Annunci Correlati

Menu