Concorso Polizia Penitenziaria: bando per 120 allievi commissari

Bando in arrivo per 120 allievi commissari nella Polizia Penitenziaria. Il Ministero della Giustizia ha infatti indetto un nuovo concorso rivolto a tutti i cittadini italiani in possesso di laurea. Ecco i requisiti necessari e come presentare la domanda.

Concorso Polizia Penitenziaria per 120 allievi commissari: tutti i requisiti

Il Ministero della Giustizia ha appena pubblicato un nuovo bando di concorso volto a reclutare personale per la Polizia Penitenziaria. In particolare, la selezione è volta ad assumere 120 allievi commissari. I vincitori saranno ammessi ai corsi di formazione di durata biennale presso la Scuola superiore dell’esecuzione penale. Per partecipare al concorso, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • non aver superato i 32 anni di età;
  • possesso delle qualità morali e di condotta di cui all’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni;
  • idoneità fisica, psichica e attitudinale come da decreto del Ministero degli Interni del 30 giugno 2003, n.198, e dei requisiti di cui al decreto del Presidente della Repubblica 17 dicembre 2015, n. 207;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubblica amministrazione per insufficiente rendimento;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate o dalle Forze di Polizia né dai corsi di formazione finalizzati all’immissione alle carriere di funzionari della Polizia Penitenziaria;
  • per il personale interno alla Polizia Penitenziaria che concorre sulla base delle riserve di posto: non essere incorsi in pene pecuniarie o altre sanzioni più gravi e non aver riportato, nel triennio precedente, un giudizio complessivo inferiore ad “ottimo”;
  • laurea magistrale o specialistica ad indirizzo giuridico od economico.

Come candidarsi

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata tramite procedura telematica direttamente sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia, II termine per la presentazione è il prossimo 12 agosto. Ulteriori informazioni e aggiornamenti sui concorsi pubblici sono disponibili a questa pagina.

Annunci Correlati

Menu