Concorso Provincia Vicenza per 12 Operai

Vi definireste delle persone passionali, nel senso che lasciate che le passioni vi guidino e siano per voi un importante faro nell’affrontare i complicati eventi della vita?

Si tratta di una qualità molto più rara di quanto si pensi, perché spesso inseguire una passione e non rimanere attaccati alle cose concrete della vita può essere rischioso, ma in tanti casi è una qualità che premia.

L’attività degli operai consiste, secondo le leggi regionali vigenti, nell’esecuzione in amministrazione diretta di interventi volti alla valorizzazione del territorio,  alla manutenzione delle foreste e alla sistemazione idrogeologica ed idraulico-forestale.

La Provincia di Vicenza ha indetto un concorso pubblico per la copertura, a tempo pieno e indeterminato, di 12 posti da Esecutore tecnico Cantoniere (categoria B1, posizione economica B1 del CCNL comparto Regioni ed Autonomie Locali ora Funzioni Locali).

Requisiti di partecipazione

Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica alle mansioni da svolgere;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • non aver riportato condanne penali;
  • essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Licenza scuola media inferiore e/o diploma di qualifica professionale a indirizzo edile, meccanico, elettrico o equivalente oppure equipollente titolo rilasciato da un centro di formazione professionale regionale o riconosciuto dalla regione territorialmente competente, a conclusione di percorso formativo di durata non inferiore a un triennio;
  • essere in possesso della patente di guida per la categoria B;
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica amministrazione;
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva.

Prove e materie d’esame

L’esame consisterà in una prova scritta e una prova orale che avranno per oggetto le seguenti materie:

  • Nozioni di cultura generale
  • Norme antinfortunistiche, sicurezza e salute dei lavoratori sul luogo di lavoro (D. Lgs. 81/2008 e ss.mm. e ii.)
  • Lavori e cantieri stradali: conoscenza di macchine operatrici, attrezzatura di lavoro, manutenzione ordinaria e straordinaria di strade, verde pubblico, illuminazione, segnaletica stradale e segnaletica di cantiere
  • Nozioni sul codice della strada
  • Diritti e doveri dei pubblici dipendenti

Nel caso in cui dovessero pervenire oltre 60 domande, gli esami potranno essere preceduti da una preselezione. Questa consisterà in un test con domande a risposta multipla su argomenti di cultura generale, nozioni sul codice della strada, norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro e sulle materie relative al profilo professionale richiesto.

Domanda e scadenza

La domanda di partecipazione deve essere redatta in carta semplice secondo le indicazioni contenute nell’allegato A del bando e presentata entro il giorno 10 Maggio 2019 (entro le ore 12:00 se presentata a mano).

Annunci Correlati

Menu