Concorso Regione Lazio Centri per l’Impiego: 544 posti disponibili per diplomati e laureati

Due bandi pubblicati: per candidarsi c'è tempo fino al 30 settembre

Buone notizie per chi è alla ricerca di un nuovo impiego ed è residente nel Lazio: è stato pubblicato, infatti, un nuovo concorso della Regione Lazio Centri per l’Impiego. I posti messi al bando per le assunzioni sono 544 e sono riservati a laureati e diplomati. Ecco tutto quello che c’è da sapere: i requisiti richiesti, i profili ricercati e la modalità per candidarsi al concorso.

Concorso Regione Lazio Centri per L’impiego, i profili ricercati

I bandi messi a disposizione dalla Regione Lazio sono due e i posti sono suddivisi in questa modalità:
– 295 posti per esperti mercato e servizi per il lavoro;
– 249 posti come assistente mercato e servizi per il lavoro,

Tutte le figure verranno assunte a tempo pieno e indeterminato e avranno diversi compiti assegnati. L’esperto mercato e servizi per il lavoro si dovrà occupare di:
– coordinare l’analisi dei processi di erogazione dei servizi per il lavoro e la predisposizione di procedure e standard operativi da applicare;
– predisporre la pianificazione delle attività volte all’erogazione dei servizi per il lavoro;
– monitorare l’attività dei Servizi per il lavoro con riferimento a specifiche aree di intervento e individua eventuali azioni migliorative/correttive;
– progettare servizi e interventi di politica attiva del lavoro.

L’Assistente mercato e servizi per il lavoro invece, si occuperà dei seguenti aspetti:
– svolge colloqui individuali e di gruppo di orientamento di I livello anche per utenti svantaggiati o
disabili;
– concorda con gli utenti e predispone i patti di servizio personalizzati utilizzando gli schemi e le procedure predefinite dall’Ente;
– supporta azioni di gestione dei processi per l’attivazione, accompagnamento e tutoring nei percorsi di tirocinio o di inserimento e reinserimento al lavoro.

I requisiti richiesti per accedere ai concorsi

Per partecipare ai due concorsi sono richiesti alcuni requisiti specificati. Non vi sono limiti di età, ma per accedere al profilo di Esperto mercato e servizi per il lavoro viene richiesta una delle seguenti lauree:
– LMG/01 Giurisprudenza;
– LM-14 Lettere;
– LM-31 Ingegneria gestionale;
– LM-38 Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione;
– LM-51 Psicologia;
– LM-52 Relazioni internazionali;
– LM-56 Scienze dell’economia;
– LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua;
– LM-62 Scienze della politica;
– LM-63 Scienze delle pubbliche Amministrazioni;
– LM-77 Scienze economico aziendali;
– LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo;
– LM-85 Scienze pedagogiche;
– LM-87 Servizio sociale e politiche sociali;
– LM-88 Sociologia e ricerca sociale;
– LM-90 Studi europei.

Per il profilo di Assistenti, invece, è richiesto un diploma di istruzione secondaria di II grado.

Come candidarsi ai concorsi

Per candidarsi c’è tempo fino al 30 settembre 2022 ed è necessario verificare i documenti richiesti per l’invio della domanda (a questa pagina quello per esperto, a questa sezione invece quello per assistente). Per inoltrare la domanda di partecipazione, invece, è necessario utilizzare il portale reclutamento inPA. Per partecipare è necessario avere lo SPID e una PEC intestata.

Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui