Concorso Regione Lazio Centri per l’Impiego: 544 posti disponibili per diplomati e laureati

Due bandi pubblicati: per candidarsi c'è tempo fino al 30 settembre

Buone notizie per chi è alla ricerca di un nuovo impiego ed è residente nel Lazio: è stato pubblicato, infatti, un nuovo concorso della Regione Lazio Centri per l’Impiego. I posti messi al bando per le assunzioni sono 544 e sono riservati a laureati e diplomati. Ecco tutto quello che c’è da sapere: i requisiti richiesti, i profili ricercati e la modalità per candidarsi al concorso.

Concorso Regione Lazio Centri per L’impiego, i profili ricercati

I bandi messi a disposizione dalla Regione Lazio sono due e i posti sono suddivisi in questa modalità:
– 295 posti per esperti mercato e servizi per il lavoro;
– 249 posti come assistente mercato e servizi per il lavoro,

Tutte le figure verranno assunte a tempo pieno e indeterminato e avranno diversi compiti assegnati. L’esperto mercato e servizi per il lavoro si dovrà occupare di:
– coordinare l’analisi dei processi di erogazione dei servizi per il lavoro e la predisposizione di procedure e standard operativi da applicare;
– predisporre la pianificazione delle attività volte all’erogazione dei servizi per il lavoro;
– monitorare l’attività dei Servizi per il lavoro con riferimento a specifiche aree di intervento e individua eventuali azioni migliorative/correttive;
– progettare servizi e interventi di politica attiva del lavoro.

L’Assistente mercato e servizi per il lavoro invece, si occuperà dei seguenti aspetti:
– svolge colloqui individuali e di gruppo di orientamento di I livello anche per utenti svantaggiati o
disabili;
– concorda con gli utenti e predispone i patti di servizio personalizzati utilizzando gli schemi e le procedure predefinite dall’Ente;
– supporta azioni di gestione dei processi per l’attivazione, accompagnamento e tutoring nei percorsi di tirocinio o di inserimento e reinserimento al lavoro.

I requisiti richiesti per accedere ai concorsi

Per partecipare ai due concorsi sono richiesti alcuni requisiti specificati. Non vi sono limiti di età, ma per accedere al profilo di Esperto mercato e servizi per il lavoro viene richiesta una delle seguenti lauree:
– LMG/01 Giurisprudenza;
– LM-14 Lettere;
– LM-31 Ingegneria gestionale;
– LM-38 Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione;
– LM-51 Psicologia;
– LM-52 Relazioni internazionali;
– LM-56 Scienze dell’economia;
– LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua;
– LM-62 Scienze della politica;
– LM-63 Scienze delle pubbliche Amministrazioni;
– LM-77 Scienze economico aziendali;
– LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo;
– LM-85 Scienze pedagogiche;
– LM-87 Servizio sociale e politiche sociali;
– LM-88 Sociologia e ricerca sociale;
– LM-90 Studi europei.

Per il profilo di Assistenti, invece, è richiesto un diploma di istruzione secondaria di II grado.

Come candidarsi ai concorsi

Per candidarsi c’è tempo fino al 30 settembre 2022 ed è necessario verificare i documenti richiesti per l’invio della domanda (a questa pagina quello per esperto, a questa sezione invece quello per assistente). Per inoltrare la domanda di partecipazione, invece, è necessario utilizzare il portale reclutamento inPA. Per partecipare è necessario avere lo SPID e una PEC intestata.

Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui