Concorso Regione Piemonte per 7 istruttori servizi digitali

Il termine di invio delle domande è fissato per il 28 giugno

Segnaliamo il concorso Regione Piemonte per 7 istruttori servizi digitali; di questi 2 posti saranno riservati prioritariamente ai volontari delle Forze Armate. Per candidarsi gli interessati avranno tempo fino al 28 giugno. Tutti coloro che saranno selezionati verranno assunti con contratto a tempo indeterminato.

Indice dei contenuti

Requisiti

  • cittadinanza italiana o di Stato membro della Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi, in possesso di ulteriori requisiti
  • età non inferiore agli anni 18
  • godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza o provenienza, fatta salva l’indicazione delle ragioni dell’eventuale mancato godimento
  • idoneità fisica
  • assenza di provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non avere riportato condanne penali passate in giudicato né avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione
  • per i cittadini italiani: posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, laddove espressamente previsti per legge
  • diploma di istituto tecnico commerciale esclusivamente ad indirizzo “Ragioniere perito commerciale e programmatore”
  • diploma di istituto tecnico economico indirizzo Amministrazione finanza e marketing esclusivamente articolazione “servizi informativi aziendali”
  • diploma di maturità scientifica indirizzo scienze applicate
  • diploma di istituto tecnico industriale:
    – indirizzo Elettronica e telecomunicazioni
    – indirizzo Elettrotecnica e automazione
    – indirizzo Informatica
  • diploma di istituto tecnico per il settore tecnologico:
    – indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica
    – indirizzo Informatica e Telecomunicazioni
  • altro diploma di maturità quinquennale afferente al settore tecnico informatico rilasciato da Istituti di istruzione superiore e riconosciuto dal MIUR

Prove

Tutti gli aspiranti candidati al concorso Regione Piemonte per 7 istruttori servizi digitali dovranno sostenere due prove: una scritta e l’altra orale.

LEGGI ANCHE  Concorsi Soprintendenza Beni culturali 2024: i bandi per 59 incarichi

Come candidarsi

Ma come fare domanda per questo concorso a Torino? Gli interessati dovranno alla specifica piattaforma della Regione Piemonte con SPID, CIE o CNS. Il termine di scadenza è fissato per le ore 12 del 28 giugno. A questo link è possibile consultare il bando ufficiale.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.