Concorso Regione Sicilia, 1340 assunzioni per Centri Impiego e uffici: in uscita due bandi

Concorso Regione Sicilia, 1340 assunzioni per Centri Impiego e uffici: in uscita due bandi dedicati a diplomati e laureati che potranno dunque partecipare. Ecco qualche informazione in più su questa interessante opportunità di lavoro che caratterizzerà il 2021.

Concorso Regione Sicilia, 1340 assunzioni

I concorsi pubblici indetti saranno gestiti dalla Commissione Ripam e dal Formez PA e saranno due, mirati all’assunzione di oltre 1.300 persone. I vincitori del concorso verranno inseriti nei Centri per l’impiego della Sicilia e, in parte, negli uffici della Regione dislocati sul territorio. Per la precisione, 1.300 risorse verranno inserite nei Centri per l’Impiego e 40 negli uffici regionali. La metà dei posti sarà riservata ai laureati e l’altra metà ai diplomati.

Le prove

Non essendo usciti i bandi di concorso (potrebbero uscire già nelle prossime settimane) non c’è ancora niente di ufficiale. Possiamo dunque fare solo delle ipotesi circa la natura delle prove da sostenere per i due concorsi. Secondo quanto anticipato dal quotidiano La Sicilia, dovrebbero esserci:

  • preselezione, con domande a risposta multipla su logica e cultura generale
  • prova scritta
  • prova orale

Per avere la certezza, però, occorrerò aspettare l’uscita dei due bandi sui quali saranno fornite tutte le indicazioni utili per candidarsi nel modo corretto e entro le date giuste.

Annunci Correlati

Menu