Concorso Regione Toscana per 89 funzionari amministrativi

La Regione Toscana indice un concorso pubblico per esami per l’assunzione a tempo indeterminato di complessive n. 89 unità di personale, di categoria D, profilo professionale Funzionario Amministrativo, di cui n.10 unità interamente riservate alle categorie protette di cui agli artt. 1 e 18, comma 2, della legge 12 marzo 1999, 68. Le figure professionali cercate agiranno sulla realizzazione dei processi di amministrazione, verifica e controllo amministrativo delle iniziative derivanti dalle funzioni regionali, garantiranno poi una costante attività di assistenza e supporto tecnico all’utenza interna ed esterna; inoltre, assicureranno, in conformità alle linee di indirizzo nazionali e regionali, le attività amministrative e di coordinamento per la collaborazione degli enti locali nel corretto svolgimento delle rispettive funzioni istituzionali. La data di scadenza del bando è fissata per venerdì 6 Marzo 2020. Di seguito maggiori informazioni sull’ammissione e la partecipazione al concorso.

Requisiti di ammissione al concorso della Regione Toscana

  • cittadinanza italiana oppure di uno stato membro dell’Unione Europea;
  • maggiore età;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti l’impiego (compatibilità alla mansione lavorativa);
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti dall’impiego o licenziati oppure dispensati dall’impiego presso una pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • essere in possesso di un diploma di laurea triennale/specialistica/magistrale/afferente l’area scientifica, l’area sociale e l’area umanistica, secondo la classificazione MIUR;
  • non avere riportato condanne penali;
  • essere in regola con gli obblighi di leva, con l’indicazione dell’anno di congedo e dell’Ufficio che ha rilasciato il foglio di congedo.

Domanda di partecipazione e modalità di presentazione

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata con le modalità telematiche entro e non oltre le ore 12 del 6 marzo 2020. La domanda è redatta e presentata in forma esclusivamente digitale, tramite il portale della Regione Toscana. I candidati devono utilizzare per l’accesso una delle seguenti modalità: Tessera Sanitaria, Carta Nazionale dei Servizi, Sistema Pubblico di Identità Digitale o Carta di Identità Elettronica.

Tutte le altre informazioni sul concorso indetto dalla Regione Toscana sono consultabili infine sul bando ufficiale.

Annunci Correlati

Menu