Bari: Concorsi Supplenze per Asili Nido e Scuole d’Infanzia

Vi incantereste per ore davanti ai figli dei vostri amici, ora parlandoci, ora giocandoci con le dita, accarezzandoli e cullandoli, ma non è ancora giunto il “vostro” momento per diventare genitori.
Non è facile rapportarsi con i bambini ed è un dono che appartiene solo alle persone dotate di una sensibilità particolare, per questo dovreste trovare un modo di far sì che questo “dono” possa giocare a vostro favore anche nella vita.

Il Comune di Bari ha bandito due concorsi pubblici per l’assunzione di supplenti per Asili Nido e Scuole d’Infanzia.

 

Il Comune di Bari ha bandito due concorsi per la formazione di graduatorie da cui attingere per supplenze negli Asili Nido e nelle Scuole d’Infanzia. I candidati considerati idonei verranno inseriti nella graduatoria generale triennale per gli anni 2013/2014 – 2014/2015 – 2015/2016, dalla quale verranno selezionati in base al posizionamento per sostituire docenti sia per un tempo inferiore ai 10 giorni sia per assenze prolungate per maternità, salute o legittime cause.

 

 

Per partecipare ai concorsi è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o UE
  • età compresa tra i 18 e i 46 anni
  • idoneità fisica all’impiego
  • godimento dei diritti politici
  • posizione regolare nei confronti del servizio militare
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • diploma di maturità professionale per assistente per comunità infantili o diploma di maturità di tecnico dei servizi sociali o diploma di maturità di dirigente per comunità infantili; laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione o laurea vecchio ordinamento in Pedagogia o attinenti (Asili Nido)
  • diploma di Abilitazione a maestra del grado preparatorio o diploma di Istituto Magistrale o diploma di Liceo socio psico-pedagogico; laurea in Scienze della formazione primaria, indirizzo per la scuola materna; Laurea Magistrale in Scienze della formazione primaria; titolo di specializzazione per l’insegnamento nelle scuole d’infanzia agli alunni diversamente abili o attinenti (Scuole d’Infanzia)

 

Per prendere parte ai concorsi, è necessario inviare la domanda di partecipazione unitamente alla documentazione necessaria entro il termine ultimo del 20 Luglio 2013.

Annunci Correlati

Menu