Consiglio Regionale Sardegna: 6 concorsi e 60 assunzioni in totale

Consiglio Regionale Sardegna: 6 concorsi e 60 assunzioni in totale per titolari di diploma e laurea ma anche per chi ha soltanto la licenza media. I profili richiesti sono numerosi, ve li elenchiamo di seguito per darvi maggiori info:

  • 12 unità di personale, da inquadrare nell’area funzionale-retributiva E – profilo di Referendario consiliare. Bando
  • 18 unità di personale, da inquadrare nell’area funzionale-retributiva D – profilo di Funzionario consiliare. Bando
  • 10 unità di personale, da inquadrare nell’area funzionale-retributiva C – profilo di Documentarista consiliare. Bando
  • 3 unità di personale, da inquadrare nell’area funzionale-retributiva C – profilo di Istruttore contabile. Bando
  • 2 unità di personale, da inquadrare nell’area funzionale-retributiva C – profilo di Istruttore informatico e dei sistemi di comunicazione. Bando
  • 15 unità di personale, da inquadrare nell’area funzionale-retributiva A – profilo di Usciere. Bando

Requisiti

Ogni profilo richiede particolari requisiti che potrete trovare direttamente sui bandi ufficiali. I requisiti generali sono invece comuni a tutti e ve li elenchiamo di seguito:

  • cittadinanza italiana o di altro Paese dell’Unione europea o di altre categorie previste dai bandi
  • età non inferiore ai 18 anni
  • idoneità alla mansione specifica
  • godimento dei diritti civili e politici
  • inclusione nell’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale
  • assenza di sentenze definitive di condanna per reati che comportino la destituzione dal servizio, anche se sia intervenuta la prescrizione o provvedimento di amnistia, indulto, perdono giudiziale e non menzione nel casellario giudiziale
  • ulteriori requisiti previsti ai sensi degli articoli 7 e seguenti della legge 12 marzo 1999, n. 68 e ss.mm.ii. per le persone disabili
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva

Come candidarsi

Ma come fare domanda per il concorso per il Consiglio Regionale Sardegna? Intanto, i candidati avranno tempo fino al 26 maggio per ufficializzare la loro candidatura. Per ufficializzare la partecipazione dovranno poi loggarsi alla specifica pagina messa a disposizione dal Consiglio Regionale della Sardegna. Servirà essere in possesso di SPID per accedere ai servizi.

Annunci Correlati

Menu