Concorso per Educatori Asilo Nido ad Ortona

Da quando avete completato il vostro ciclo di studi c’è un pensiero che vi risuona in testa bloccando ogni vostra iniziativa, lasciandovi sfiduciati e  alimentando in voi un preciso timore: non riuscirete a mettere a frutto la vostra laurea, non potrete lavorare dando voce alle vostre passioni, non sarete in grado di fare della vostra preparazione la base per una carriera.

Se davvero sono pensieri di siffatta specie il vostro tarlo è ora di dare una svolta al vostro futuro: magari, se è di psicologia della prima infanzia che vi occupate, questa svolta può iniziare proprio prendendo parte ad una selezione pubblica per Educatori Asilo Nido indetta dal comune di Ortona.

Ortona è un comune della provincia di Chieti, in Abruzzo, che riposa incastonato su un colle a strapiombo sul litorale: Ortona si affaccia infatti su quella distesa azzurra che prende il nome di Mar Adriatico e che agli occhi appare sconfinata come le possibilità teoriche di tutti coloro i quali hanno studiato per costruire il proprio futuro e sognano un lavoro dove poter svolgere ogni giorno un’attività che amano e che trovano appagante. Spesso l’offerta di lavoro giusta può sembrare come una goccia in un oceano ma se la tua passione è la pedagogia e la tua preparazione verte sulla psicologia dello sviluppo allora questa Bandiera Blu d’ Europa che conta circa 24 mila abitanti, ha da offrirti un’opportunità.

 

L’opportunità offerta è chiara: il comune di Ortona ha indetto una selezione pubblica, per titoli e colloquio, al fine di formare una graduatoria di soggetti idonei da cui poi scegliere chi assumere (a tempo determinato per un impiego a tempo pieno o parziale) per ricoprire la figura di Educatori Asilo Nido (categoria C, posizione economica C1)

 

Questa selezione, che sarà espletata tramite la valutazione dei titoli in possesso dei candidati e la valutazione di un colloquio, sembra fatta apposta per te? I requisiti fondamentali per l’ammissione sono i seguenti:

  • Una laurea triennale in “scienze della educazione e della formazione” (naturalmente va più che bene una laurea magistrale in scienze della formazione primaria o, se ci si attiene al vecchio ordinamento,  un diploma di laurea in pedagogia).
  • Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno stato estero a patto che esso appartenga all‘Unione Europea e che il candidato, pur essendo straniero, abbia una conoscenza adeguata della lingua italiana.
  • Pieno godimento dei diritti civili e politici.
  • Assenza di condanne penali e/o procedimenti penali in corso.
  • Idoneità fisica all’impiego (idoneità che l’amministrazione si riserva il diritto di verificare per mezzo di una visita medica di controllo).
  • Età superiore ai 18 anni.

 

Se desiderate candidarvi al ruolo di Educatori Asilo Nido e siete in possesso dei requisiti indispensabili per l’ammissione descritti fino ad ora vi premerà di certo sapere come è possibile guadagnarsi qualche possibilità in più di entrare in graduatoria: essendo questa selezione pubblica di Educatore di Asilo Nido una selezione che non si basa soltanto su un colloquio ma anche sui titoli posseduti dai candidati è importante dare loro il giusto peso. Vediamo più nel dettaglio come si svolgerà la valutazione dei titoli di merito che sono divisi in tre categorie:

  • titoli di studio: è possibile ricevere  fino a 4 punti dipendentemente dalla votazione riportata.
  • titoli di servizio: fino a 4 punti per servizio prestato in categorie analoghe (o addirittura superiori) a quella presente nel bando presso pubbliche amministrazioni o alle dipendenze di privati.
  • titoli vari: 2 punti che vi possono essere assegnati se siete in possesso di titoli di specializzazione e/o attestati di partecipazione a corsi di perfezionamento e/o partecipazione ad iniziative come convegni e seminari attinenti al profilo professionale ricercato

 

La domanda di partecipazione a questa selezione per la posizione di Educatori Asilo Nido va inviata entro e non oltre il 4 Febbraio 2013 ed è possibile spedirla a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, tramite posta elettronica certificata (PEC), oppure può essere consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Ortona.

Annunci Correlati

Menu