Concorso per Agenti di Polizia Municipale ad Urbino

Il motorino è una tappa obbligata che segna l’ingresso nell’adolescenza per moltissimi ragazzi in Italia: negli altri Stati, cosa soprendente, non è così comune l’utilizzo di mezzi a due ruote. Il cosiddetto “cinquantino” è un piccolo assaggio di indipendenza, che permette ai quattordicenni di essere liberi da controllo e divieti genitoriali, ma una volta arrivata la maggiore età la maggior parte di loro abbandona la passione per le due ruote.

Chi continua a preferire i motocicli invece va avanti: dal motorino passa allo scooter e poi magari alla moto, prendendo magari la patente A2 o A3 prima della canonica B. Chi ha padronanza dei mezzi a due ruote, può sfruttare questa sua competenza anche in ambito lavorativo: saper guidare un motociclo, ad esempio, è una delle competenze fondamentali nella Polizia Municipale. Il Comune di Fossombrone, in provincia di Pesaro-Urbino, ha bandito un concorso per titoli per la formazione di una graduatoria per Agenti di Polizia Municipale.

Il Comune di Fossombrone, in provincia di Pesaro-Urbino, ha indetto una selezione per titoli finalizzata alla formazione di una graduatoria di Agenti di Polizia Municipale per l’assegnazione di incarichi a tempo indeterminato. I candidati in possesso delle caratteristiche indicate nel bando dovranno superare delle prove d’esame per essere inseriti in graduatoria. Le prove d’esame che i candidati affronteranno sono due: una prova teorico-pratica, che consisterà in quiz a risposta multipla su ordinamento e funzioni della polizia locale, legislazione in materia di circolazione stradale, elementi di diritto amministrativo e costituzionale, e una prova orale in cui i candidati sosterranno un colloquio volto ad approfondire gli argomenti della prova scritta.

 

Per prendere parte al concorso, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione europea
  • risultare iscritti nelle liste elettorali  del Comune
  • non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso
  • non aver subito provvedimenti di destituzione o di dispensa dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione
  • possedere idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni
  • aver conseguito il diploma di scuola media superiore
  • possedere la patente di guida di categoria B e categoria A che abiliti alla guida di motocicli con potenza superiore a 25 kw (senza limitazioni)
  • avere un’età compresa tra i 18 anni compiuti e i 45 anni non compiuti alla data di scadenza del bando

 

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando la documentazione richiesta, entro e non oltre il 3 Maggio 2014.

Annunci Correlati

Menu