Concorso dalla Guardia di Finanza per 22 Sottotenenti in servizio permanente

Gli interessati hanno tempo fino al prossimo 8 agosto per inoltrare la domanda di partecipazione al Concorso Pubblico, per esami, che prevede il reclutamento di 22 sottotenenti in servizio permanente effettivo del “Ruolo Speciale” del Corpo della Guardia di Finanza per l’anno 2011.

I candidati dovranno sostenere: una prova scritta ed una prova orale,  eventuali prove per accertare le competenze linguistiche ed informatiche, ed una prova di idoneità psicofisica oltre ad una visita medica. In sede d’esame verranno analizzati anche i titoli in possesso dei candidati. I posti sono caratterizzati da alcune riserve. Come emerge dal bando, infatti, 9 posti sono destinati agli ufficiali in ferma prefissata; 12 agli ispettori del Corpo e uno ai militari in possesso di laurea.

La domanda di partecipazione va compilata sulla base dell’allegato 1 consultabile sul bando. Anche fotocopiata, va indirizzata al Centro Reclutamento a mano o a mezzo raccomandata. Le domande che risultano incomplete vanno rinviate ai candidati che entro 5 giorni avranno la possibilità di regolarizzarle. La prova preliminare avrà luogo tra il 20 ed il 21 settembre con modalità rese note a partire dal giorno 6 dello stesso mese.

Alla pagina Concorsi della Guardia di Finanza trovate tutte le altre info e il Bando completo.

Annunci Correlati

Menu