Concorso Guardia di Finanza 2021: bando per 571 allievi

La Guardia di Finanza ha appena bandito un nuovo concorso per l’assunzione di 571 allievi. Ecco tutti i requisiti necessari, le prove da sostenere, come partecipare e la data di scadenza del bando.

Concorso Guardia di Finanza 2021: requisiti necessari e prove

La Guardia di Finanza ha indetto un concorso pubblico per assumere ben 571 allievi con contratto a tempo indeterminato. Si tratta senza dubbio di una buona opportunità per entrare a far parte delle Forze Armate. Per partecipare al bando è necessario essere in possesso di una serie di requisiti generali fra cui:

  • avere un’età compresa fra i 18 e i 26 anni compiuti;
  • non essere obiettore di coscienza o aver prestato servizio civile nazionale;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • non essere imputato o colpevole di reati penali;
  • avere un diploma di istruzione superiore di primo grado, per i posti riservati ai volontari delle Forze armate, o di secondo grado, in modo tale da poter accedere ai corsi per il conseguimento della laurea;
  • non essere destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego presso una Pubblica amministrazione.

La selezione sarà articolata in una serie di prove scritte e pratiche. In particolare, i candidati dovranno affrontare un esame preselettivo, che consisterà in un questionario a risposta multipla. Le domande verteranno principalmente su argomenti di cultura generale, storia, geografia educazione civica e test logico-matematici. Successivamente bisognerà sottoporsi ad una prova di efficienza fisica. Infine, sono previsti un accertamento di idoneità psico-attitudinale ed un accertamento di  dell’idoneità al servizio “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”, riservato esclusivamente ai candidati che concorrono per i relativi posti. Alla valutazione delle varie prove, seguirà quella di eventuali titoli.

Come candidarsi

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere inviata tramite procedura telematica sul portale della Guardia di Finanza, nella sezione relativa ai bandi pubblici, o mediante SPID. Il termine per la presentanzione  è il prossimo 29 gennaio alle ore 12. Per consultare il bando di concorso, è possibile cliccare qui.

 

 

Annunci Correlati

Menu