Guida Turistica in Umbria: Bando d’esame dalla Regione

Alla vista di un gruppo di turisti stranieri pensi che non ci sia nessuno che saprebbe far loro da cicerone meglio di te? Conosci bene i tesori che custodisce l’Umbria? Se entrambe le volte hai risposto sì, allora questa notizia fa al caso tuo. La regione Umbria, infatti, ha pubblicato da qualche settimana il bando relativo all’esame di abilitazione all’esercizio della professione di Guida Turistica.

Nonostante sia una tra le più piccole regioni italiane e non possa godere dell’affaccio sul mare, l’Umbria sa offrire molto ai suoi turisti, soprattutto a chi è stanco di spiagge affollate o grandi città inquinate. Paesini immersi nel verde e circondati da un’aura di spiritualità, basiliche, monasteri, chiese romaniche, cattedrali gotiche, antichi palazzi. E poi affreschi di grandi artisti come Giotto, Cimabue, Lorenzetti e Simone Martini, che hanno reso la Basilica di San Francesco d’Assisi una tra le chiese dal maggiore valore artistico presenti sulla nostra penisola.

A Terni, invece, gli inguaribili romantici potranno scambiarsi un bacio nella città di San Valentino, davanti alla Basilica dedicata al santo protettore degli innamorati. Ma l’Umbria riesce a soddisfare anche i golosoni: dal 1993, infatti, ogni anno nel mese di ottobre si tiene a Perugia l’Eurochocolate, manifestazione dedicata all’arte della cioccolata.

 

Se parlare di tutto ciò ti entusiasma, verifica di possedere i requisiti indispensabili per partecipare al bando. Per l’ammissione all’esame è necessario:

  • Essere di cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea, oppure essere in possesso del permesso di soggiorno o della carta di soggiorno CE per un soggiorno di lungo periodo;
  • Godere dei diritti civili e politicie aver raggiunto la maggiore età;
  • Avere l’idoneità fisica all’esercizio della professione;
  • Aver conseguito il diploma di istruzione secondaria superiore o possedere un titolo di studio equipollente conseguito all’estero;
  • Avere la padronenza di almeno una lingua straniera tra inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, russo e giapponese.

 

Qui potrai scaricare l’intero bando e i moduli da compilare per iscriverti all’esame. E ricorda, il bando scade il 18 Giugno 2012

Annunci Correlati

Menu