In Sicilia si cercano 1.024 risorse da assegnare ai Centri per l’Impiego

In Sicilia si cercano 1.024 risorse per i Centri per l’Impiego e l’occasione è importante, dunque, per tutti coloro che sono alla ricerca di una occupazione sull’isola. Se siete alla ricerca di maggiori informazioni leggete di seguito e le avrete.

Info utili sui bandi in uscita

In realtà, già con il Piano del fabbisogno del personale approvato dall’amministrazione regionale per il triennio 2019-2021, si sarebbe dovuto provvedere alle nuove assunzioni. Alcuni ritardi anche causati dalla pandemia che ha bloccato per mesi tutti i concorsi ha rimesso però le cose in discussione. E così ecco che sarà questo 2021 quello buono per lo svolgimento dei vari bandi per il reclutamento del personale da inserire nei vari centri per l’impiego siciliani. L’obiettivo è quello di coprire 1.024 posti per Funzionari di categoria D e C. Per partecipare sarà necessario essere in possesso di una laurea oltre ad avere i requisiti di base che valgono per ogni concorso (dalla cittadinanza italiana al godimento dei diritti civili e politici e così via).

Risorse centri per l’impiego: le prove da sostenere

Le prove previste per la selezione delle risorse da assegnare ai Centri per l’Impiego saranno tre. Una prova preselettiva mediante la valutazione dei titoli di studio e professionali, una prova scritta con 70 domande a risposta multipla e una prova orale. Maggiori informazioni sulle materie oggetto di prove saranno consultabili direttamente sul bando, quando uscirà. Non esiste al momento una data precisa di uscita del bando ma potrebbe essere entro l’estate, con le assunzioni che potrebbero dunque concretizzarsi nel giro di pochi mesi.

Se state aspettando informazioni utili su come candidarvi, continuate a seguirci. Noi di CircuitoLavoro vi forniremo tutti gli aggiornamenti del caso, non appena la Regione Sicilia renderà pubbliche i dettagli dei vari bandi. A quel punto diventerà allora possibile candidarsi per la copertura dei posti vacanti all’interno dei centri per l’impiego.

Annunci Correlati

Menu