Lavoro per 16 Ricercatori a Bologna

Lavoro per 16 Ricercatori a BolognaSe siete in possesso di un dottorato di ricerca o di una laurea magistrale, la pubblicazione dei nuovi bandi di ricerca dovrebbe essere il momento più atteso per la vostra carriera accademica, soprattutto se promossi da uno dei migliori atenei europei. L’Alma Mater Bologna ha attivato la selezione di 16 nuovi ricercatori in varie discipline: controllate subito se è compresa anche la vostra!

L’Alma Mater Bologna è l’Università degli Studi di Bologna, quella che viene considerata come la più antica università europea.

L’Alma Mater Bologna nasce come Studium, organizzazione libera e laica tra studenti e docenti; la data di fondazione viene fatta risalire addirittura al 1088. Attualmente l’Alma Mater Bologna può vantare 23 facoltà con oltre 80.000 studenti, quattro poli scientifici a Ravenna, Forlì, Cesena e Rimini, oltre a una sede didattica a Imola. Nella classifica mondiale delle università, viene considerato il primo ateneo italiano.

 

L’Alma Mater Bologna ha pubblicato 16 concorsi per la copertura di altrettante posizioni di ricercatore presso numerosi dipartimenti dell’ateneo. Nello specifico i concorsi riguardano le seguenti discipline:

  • Anatomia Patologica, per il Dipartimento di Medicina specialistica, diagnostica e sperimentale;
  • Patologia Generale, per il Dipartimento di Medicina specialistica, diagnostica e sperimentale;
  • Cinema, Fotografia e Televisione, per il Dipartimento delle Arti;
  • Pedagogia generale e sociale, per il Dipartimento di Scienze dell’Educazione;
  • Archeologia classica, per il Dipartimento di Storia, Culture, Civiltà;
  • Storia Contemporanea, per il Dipartimento di Storia, Culture, Civiltà;
  • Discipline Demoetnoantropologiche, per il Dipartimento di Storia, Culture, Civiltà;
  • Storia economica, per il Dipartimento di Storia, Culture, Civiltà;
  • Statistica, per il Dipartimento di Scienze Statistiche;
  • Geometria, per il Dipartimento di Matematica;
  • Analisi Numerica, per il Dipartimento di Matematica;
  • Genetica Medica, per il Dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche;
  • Patologia Generale, per il Dipartimento di Medicina specialistica, diagnostica e sperimentale;
  • Letteratura Italiana, per il Dipartimento di Filologia classica e Italianistica;
  • Storia della Filosofia, per il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione;
  • Psicologia generale, per il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione.

 

L’Alma Mater Bologna provvederà ad assumere con contratti a tempo determinato i vincitori di ciascuna categoria concorsuale, per un totale di 36 mesi. I ricercatori dovranno svolgere 1.500 ore di attività annuali, comprensive di 350 ore di servizi agli studenti e 60 ore di didattica frontale. Nell’arco del triennio, i ricercatori dovranno effettuare l’attività progettuale proposta in fase di candidatura e pubblicare una monografia o almeno tre saggi originali presso riviste o volumi, oltre alla partecipazione a convegni e seminari sui temi inerenti alla propria ricerca.

Per partecipare alla selezione è necessario possedere uno dei seguenti titoli di studio:

  • Dottorato di ricerca coerente con il settore scientifico disciplinare di riferimento;
  • Laurea magistrale unita a un curriculum professionale idoneo allo svolgimento delle attività di ricerca.

 

Scaricate il testo integrale del bando specifico per cui intendete candidarvi, compilate gli allegati necessari e inoltrate tutta la documentazione tra il 21 Novembre e il 9 Dicembre 2013, a seconda della posizione scelta.

Annunci Correlati

Menu