ASUR Marche: concorso per 73 infermieri a tempo indeterminato

Ormai ti viene da sorridere quando l’ennesimo specializzando appena arrivato si stupisce di quanto velocemente e con perizia tu riesca a prendere una vena a un paziente: sei un infermiere, e sono tante le cose che hai imparato sul campo stando giorno e notte in reparto da precario. Ma è arrivato il momento di conquistarsi il tanto agognato “posto fisso”: l’Azienda Unica Sanitaria Regionale delle Marche ha bandito un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 73 infermieri di categoria D.

L’Azienda Unica Sanitaria Regionale delle Marche si occupa di svolgere a livello centralizzato le funzioni di indirizzo, controllo e coordinamento dell’attività aziendale e delle 5 Aree Vaste Esistenti in regione.
In vista del cospicuo numero di partecipanti al concorso previsto, i candidati saranno sottoposti ad una prova preselettiva costituita da un questionario a risposta multipla inerente agli argomenti relativi alle materie del concorso. Il concorso vero e proprio invece prevede tre prove di concorso: una prova scritta, costituita da quesiti a riposta multipla o brevi trattazioni a risposta sintetica, una prova pratica, che implica la dimostrazione delle competenze specifiche richieste dalla mansione, e una prova orale focalizzata sugli argomenti oggetto della prova scritta e sulle conoscenze informatiche e linguistiche.

 

I requisiti necessari per partecipare al concorso sono:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego
  • diploma di Laurea triennale in infermieristica o diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti
  • iscrizione all’albo degli Infermieri Professionali

 

Per partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 29 Marzo 2012. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il bando di concorso presso il sito dell’ASUR Marche.

Annunci Correlati

Menu