Ministero della Salute, assunzioni a tempo indeterminato per 27 funzionari

Sono appena usciti due bandi di  concorso per  ricoprire la carica di  funzionario presso il Ministero della Salute; i posti a tempo indeterminato sono 27 e sono rivolti  a coloro che sono in possesso di laurea. Le candidature devono pervenire entro il 30 Agosto 2021. Ecco le modalità spiegate nell’articolo.

Suddivisioni posizioni 

  •  n. 13 Funzionari giuridici di amministrazione (esperti in materie sanitarie), da inquadrare nella terza area funzionale – fascia retributiva F1 del ruolo dei dipendenti del Ministero della salute per le esigenze degli uffici periferici, presso gli Uffici di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera (USMAF) – Servizi di Assistenza Sanitaria ai Naviganti (SASN), nonché presso gli Uffici Veterinari per gli Adempimenti Comunitari (UVAC) – Posti di Controllo Frontaliero (PCF) del Ministero della salute;
  • n. 14 Funzionari economici – finanziari di amministrazione (esperti in materie sanitarie), da inquadrare nella terza area funzionale – fascia retributiva F1 del ruolo dei dipendenti del Ministero della salute per le esigenze degli uffici periferici, presso gli Uffici di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera (USMAF) – Servizi di Assistenza Sanitaria ai Naviganti (SASN), nonché presso gli Uffici Veterinari per gli Adempimenti Comunitari (UVAC) – Posti di Controllo Frontaliero (PCF) del Ministero della salute.

Si specifica che sui concorsi opera la riserva di posto a favore dei volontari delle Forze Armate.

Sedi di lavoro

I funzionari del Ministero della Salute lavoreranno in diverse sedi distribuite su tutto il territorio nazionale, come spiegato di seguito dettagliatamente:

Concorso 13 unità personale funzionario giuridico di amministrazione 

  • Uffici USMAF- SASN
    – Sicilia – Palermo: 1 posto;
    – Lombardia – Malpensa: 1 posto;
    – Liguria – Genova: 1 posto;
    – Lazio Fiumicino: 1 posto;
    – Campania – Napoli:1 posto.
  • Uffici UVA – PCF
    – Piemonte – Torino: 1 posto;
    – Lombardia – Malpensa: 1 posto;
    – Veneto – Verona: 1 posto;
    – Friuli Venezia Giulia – Trieste: 1 posto;
    – Liguria – Genova: 1 posto;
    – Emilia Romagna – Parma: 1 posto;
    – Toscana – Livorno: 1 posto;
    – Campania – Napoli: 1 posto.

Concorso 14 unità funzionario economico – finanziario di amministrazione

  • Uffici USMAF- SASN
    – Lombardia – Malpensa: 1 posto;
    – Liguria – Genova: 1 posto;
    – Lazio Fiumicino: 1 posto;
    – Veneto – Venezia: 1 posto;
    – Toscana – Livorno: 1 posto;
    – Puglia – Bari: 1 posto.
  • Uffici UVA – PCF
    – Piemonte – Torino: 1 posto;
    – Lombardia – Malpensa: 1 posto;
    – Veneto – Verona: 1 posto;
    – Liguria – Genova: 1 posto;
    – Emilia Romagna – Parma: 1 posto;
    – Toscana – Livorno: 1 posto;
    – Campania – Napoli: 1 posto;
    – Lazio – Fiumicino: 1 posto.

Requisiti generali

I candidati ai concorsi del Ministero della Salute per l’assunzione di funzionari devono essere in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie ammesse dai bandi;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età non inferiore a diciotto anni;
  • idoneità fisica;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari limitatamente ai candidati per i quali sia previsto tale obbligo (candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985);
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego statale ai sensi della vigente normativa, per aver conseguito l’impiego a seguito della presentazione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici e di non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego ai sensi delle vigenti disposizioni;
  • conoscenza delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza della lingua italiana (per i candidati stranieri).

Requisiti specifici

Per partecipare ai concorsi è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

FUNZIONARIO GIURIDICO DI AMMINISTRAZIONE

  • Laurea in: L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali o ogni altro titolo di studio equiparato;
  • Diploma di laurea in: Giurisprudenza, Scienze politiche, in Scienze dell’amministrazione o  Laurea specialistica o Laurea magistrale in una qualunque delle classi di lauree di possibile equiparazione.

Gli interessati ai concorsi per funzionari sono invitati a scaricare e leggere con attenzione i bandi allegati, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 30-07-2021:

  • concorso funzionario giuridico di amministrazione BANDO (Pdf 385 Kb);
  • concorso funzionario economico – finanziario di amministrazione BANDO (Pdf 385 Kb).

Comunicazioni e concorsi

Tutte le comunicazioni in merito al calendario delle prove e le graduatorie saranno disponibili sul sito del Ministero della Salute.

Per rimanere informati sui concorsi in tutta Italia consultate il nostro sito alla pagina concorsi

Annunci Correlati

Menu