Bando concorso unico Ripam 2022: scadenza prorogata al 24 maggio

E’ stata prorogata al 24 maggio 2022 la data di scadenza per candidarsi per il nuovo bando del concorso unico Ripam 2022 che mette a disposizione 1956 posti tra Ministero della Cultura, Ministero della Giustizia e Ministero dell’Istruzione.

Per coloro che saranno selezionati è previsto un contratto a tempo determinato di 18 mesi e parziale (diciotto ore settimanali), in vari ruoli presso le varie sedi di Italia che i Ministeri vantano.

La selezione, a cura della Commissione Ripam – Formez PA, è rivolta prioritariamente a soggetti in possesso di laurea, diploma o licenza media (a seconda dei profili) che siano già tirocinanti e inquadrati nell’ambito dei percorsi di formazione e lavoro presso i Ministeri interessati dalla procedura di concorso.

Requisiti

I requisiti generali, comuni dunque a tutti i profili, sono i seguenti:

  • tirocinanti nell’ambito dei percorsi di formazione e lavoro presso le sedi del Ministero della cultura, del Ministero della giustizia e del Ministero dell’istruzione nelle Regioni previste dall’art. 50-ter del decreto legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106
  • cittadinanza italiana, della UE o altre categorie (scorrete il bando per sapere quali)
  • avere un’età non inferiore ai diciotto anni
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni cui la selezione si riferisce. Tale requisito sarà accertato prima dell’assunzione all’impiego
  • godimento dei diritti civili e politici
  • inclusione nell’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva secondo la vigente normativa italiana
  • titolo di studio specificato sul bando a seconda del profilo di interesse

Sul bando RIPAM potrete consultare tutti i requisiti e avere accesso anche a maggiori dettagli sulle prove da sostenere, che saranno diverse a seconda del profilo di interesse.

Come candidarsi

Per candidarsi per il nuovo bando concorso unico Ripam 2022 per 1956 assunzioni la procedura è esclusivamente telematica. Gli interessati dovranno compilare lo specifico modulo accedendo con lo SPID. Visitate questa sezione di CircuitoLavoro per essere sempre aggiornati sui concorsi pubblici in uscita.

Annunci Correlati

Menu