Azienda Ospedaliera Cannizzaro: concorso per 10 Terminalisti Diploma scuola dell’obbligo

Sapevate che il verbo, ormai non più un neologismo, “digitare” deriva dal latino digitus, digiti che altro non vuol dire che dito? Così come tutte le parole con simile radice: come digitatore, una delle professioni del nuovo millennio in cui però non basta saper usar bene le dita! L’Azienda Ospedaliera per l’Emergenza Cannizzaro di Catania ha appena bandito un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 10 operatori tecnici – digitatori per terminale.

L’Azienda Ospedaliera Cannizzaro, che nasce nel 1981 a Catania come poliambulatorio, è attualmente una struttura ospedaliera di Riferimento Regionale di III livello per l’emergenza. Due anni dopo la sua costituzione, il nucleo originale viene trasformato in Unitaria Sanitaria Locale, fino a che, nel 1989 la struttura diventa un vero e proprio centro di degenza e ricovero, grazie all’apertura delle Unità di Chirurgia D’Urgenza, Chirurgia Generale, Ortopedia e Medicina Generale, affiancate da un Pronto Soccorso. Eguaglianza, imparzialità, partecipazione e trasparenza: questi sono i valori fondanti del Cannizzaro, che lo rendono una delle strutture ospedaliere di riferimento dell’intera Regione Sicilia.

 

Ecco i requisiti necessari per partecipare alla selezione come operatore tecnico-digitatore:

  • cittadinanza italiana
  • idoneità fisica all’impiego
  • documenti attestanti l’assolvimento dell’obbligo scolastico
  • non essere stato destituito da incarico statale

I candidati in possesso dei requisiti richiesti verranno sottoposti ad una prova di idoneità volta ad accertare il possesso da parte dei candidati delle abilità informatiche necessarie per l’adempimento dei compiti previsti dall’incarico.

 

Per partecipare al concorso, è necessario presentare la domanda di iscrizione online entro e non oltre il 27 Febbraio 2012. Per maggiori informazioni, il bando è disponibile alla consultazione sul sito web del Cannizzaro.

Annunci Correlati

Menu