Ospedale Moriggia Pelascini: concorso per infermieri a tempo indeterminato

Il contratto sarà a tempo determinato per tutti coloro che verranno selezionati

Ospedale Moriggia Pelascini (Como): concorso per 20 infermieri a tempo indeterminato e un’ottima possibilità, quindi, per chi è alla ricerca di un’occupazione in questo settore. Si può fare domanda entro il 22 dicembre e di seguito ecco tutte le info utili per poter inviare correttamente la candidatura, ovviamente se in possesso dei requisiti richiesti per lavorare come infermiere.

Indice dei contenuti

Requisiti

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o altra categoria indicata sul bando
  • età non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo
  • piena ed incondizionata idoneità psico-fisica
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per avere conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile
  • non aver riportato condanne penali che impediscono l’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • laurea in Infermieristica appartenente alle classe professioni sanitaria o Diploma universitario di infermiere o diploma riconosciuto equipollente
  • iscrizione all’Albo professionale

Le prove

I candidati al concorso per infermieri all’Ospedale Moriggia Pelascini dovranno sostenere tre prove d’esame: una prova scritta, una prova pratica ed una orale che verteranno sulle materie specificate sul bando ufficiale (che vi alleghiamo in fondo a questo articolo).

Come candidarsi

Gli aspiranti dovranno inviare la domanda, compilata tramite l’apposito modello sul bando, via PEC all’indirizzo concorsi.gavedona@pec.gruppoitalcliniche.it. Alla domanda sarà necessario allegare una precisa documentazione che nel dettaglio è la seguente:

  • documento di identità valido
  • documenti che consentono ai cittadini stranieri di partecipare alla selezione
  • curriculum formativo e professionale
  • eventuale documentazione che attesta l’equivalenza del titolo di studio se conseguito all’estero
  • eventuale documentazione che attesta l’equivalenza dei titoli italiani al titolo di studio richiesto dal bando
  • eventuale documentazione medica che attesti la necessità ai aiuti e/o tempi aggiuntivi durante le prove
  • eventuale documentazione per il riconoscimento dei servizi prestati all’estero
  • pubblicazione edite a stampa
  • elenco in carta semplice di tutti gli allegati presentati
LEGGI ANCHE  Concorso VFP4 2024 per Esercito, Aeronautica, Marina

Infine, ecco il bando ufficiale dove poter trovare maggiori info.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.