Concorso per 37 Atleti Fiamme Oro Polizia di Stato

Eccellere in una disciplina sportiva non è un lavoro da poco: ci può essere sicuramente una predisposizione fisica naturale, ma da sola non può fare un atleta.

Essere uno sportivo richiede tanta costanza, molto impegno e un numero considerevole di sacrifici proprio perché muscolatura e tecniche non possono crescere senza tanto lavoro, anche mentale, dietro.

Sicuramente gli atleti non sono persone qualunque, proprio perché negli anni sono in grado di trovare un equilibrio interiore ammirevole e una tempra che molte persone non hanno: molte delle loro qualità combaciano con quelle richieste dai Corpi d’Arma quindi… quale migliore connubio? Il Ministero dell’Interno ha appena bandito un concorso per l’assunzione di 37 atleti nei gruppi sportivi delle Fiamme Oro della Polizia di Stato.

Il Ministero dell’Interno ha bandito un concorso per la selezione di 37 atleti, specialisti in differenti discipline, da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia di Stato – Fiamme Oro. I posti a concorso sono così ripartiti: sci alpino (1 posto – sesso femminile), sci di fondo (1 posto – sesso maschile), biathlon (1 posto – sesso femminile), atletica leggera (3 posti – sesso maschile; 2 posti – sesso femminile), judo (1 posto – sesso maschile; 2 posti – sesso femminile), karate (1 posto – sesso maschile), pesistica (2 posti – sesso maschile; 1 posto – sesso femminile), pugilato (1 posto – sesso maschile; 1 posto – sesso femminile), nuoto (3 posti – sesso maschile), nuoto sincronizzato (1 posto – sesso femminile), pentathlon moderno (1 posto – sesso femminile), scherma (1 posto – sesso femminile; 1 posto – sesso maschile), tiro a segno(1 posto – sesso femminile), tiro a volo (1 posto – sesso maschile), badminton (2 posti – sesso maschile), rugby (3 posti – sesso maschile), nuoto di fondo (1 posto – sesso femminile), motocross (1 posto – sesso maschile), canoa (1 posto – sesso maschile), canottaggio (1 posto – sesso maschile), taekwondo (1 posto – sesso maschile; 1 posto – sesso femminile).

Per prendere parte al concorso, è necessario essere in possesso dei requisiti qui elencati:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana
  • avere il pieno godimento dei diritti civili e politici
  • avere un’età compresa tra i 17 e i 35 anni
  • essere in possesso delle qualità morali e di condotta richieste
  • essere in possesso del diploma di scuola secondaria di 1° grado
  • essere stato riconosciuto dal CONI o da altre Federazione sportive nazionali atleta di interesse nazionale
  • possedere l’idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio di polizia

 

Per partecipare effettivamente al concorso, è necessario compilare la domanda di partecipazione, allegando tutta la documentazione richiesta, entro e non oltre il 31 Marzo 2014.

Annunci Correlati

Menu