Polizia di Stato: Concorso per 27 atleti

Se siete degli atleti professionisti e il vostro sogno è sempre stato quello di partecipare alle Olimpiadi all’interno di una squadra vincente, il bando di cui vi parliamo oggi potrebbe fare al caso vostro. La Polizia di Stato ha infatti pubblicato un corso per l’assegnazione di nuovi atleti alle Fiamme Oro, gruppo sportivo dalla lunga tradizione e motivo d’orgoglio per tutto il Paese

. Se avete i requisiti atletici richiesti dalle varie discipline in concorso, non lasciatevi sfuggire questa occasione!

Le Fiamme Oro sono il gruppo sportivo della Polizia di Stato. Si tratta di un gruppo fondato nel 1954, che nel corso di quasi cinquant’anni di attività ha conquistato numerosi successi sportivi internazionali. Gli atleti delle Fiamme Oro possono vantare infatti 70 medaglie alle Olimpiadi, 218 titoli mondiali, 216 titoli europei e più di 4.000 titoli italiani. La Polizia di Stato ha predisposto 9 centri sportivi in tutta Italia per le Fiamme Oro: 3 si trovano a Roma, mentre gli altri si trovano rispettivamente a Milano, Moena, Padova, Nettuno, Napoli e Sabaudia. Attualmente conta 321 atleti suddivisi in 39 discipline, tra cui spiccano Valentina Vezzali e Roberto Cammarelle.

 

 

Il bando pubblicato dalla Polizia di Stato mira all’assegnazione di 27 nuovi atleti alle Fiamme Oro, così suddivisi:

  • 4 posti per gli sport alpini presso il Centro Addestramento Alpino di Moena;
  • 3 posti per l’atletica leggera presso il Reparto Mobile di Padova;
  • 13 posti per il centro polifunzionale di Roma – Spinaceto;
  • 5 posti per la squadra rugby presso il Reparto Mobile di Roma;
  • 1 posto per il nuoto gran fondo presso la Questura di Napoli;
  • 1 posto per il motociclismo presso il Compartimento Polizia Stradale di Milano.

Le posizioni disponibili prevedono l’assegnazione di 8 atlete di sesso femminile e 19 atleti di sesso maschile alle strutture delle Fiamme Oro indicate dalla Polizia di Stato, in base alla disciplina prescelta. Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Età compresa tra i 17 e i 35 anni;
  • Possesso di qualità morali e di condotta;
  • Diploma di scuola secondaria di primo grado o equipollente;
  • Idoneità fisica, psichica e attitudinale all’impiego;
  • Essere stati riconosciuti dal Coni o altre federazioni sportivi nazionali come atleti di interesse nazionale.

 

 

Per stilare la graduatoria, la Polizia di Stato terrà conto degli eventuali titoli olimpici vinti in precedenza, i risultati ottenuti alle competizioni sportive nazionali e internazionali, la partecipazione ai campionati e la carriera sportiva. Anche gli eventuali titoli di studio, come la laurea e i corsi di specializzazione, saranno presi in considerazione per il punteggio finale.

Per partecipare al concorso, visitate il sito web della Polizia di Stato –>> www.poliziadistato.it/articolo/28905/

Potete leggere il testo integrale del bando, scaricare il modulo di domanda e gli allegati. Tutta la documentazione necessaria deve essere inviata alle sedi preposte entro il 23 Maggio 2013.

Annunci Correlati

Menu