Concorso per Agenti di Polizia Municipale in Provincia di Lucca

Se guardiamo indietro a qualche decennio fa, le dinamiche lavorative erano molto diverse da oggi: chi si iscriveva alla facoltà di Medicina, ad esempio, studiava, si laureava, si abilitava, si specializzava e in buona parte dei casi raggiungeva il suo obiettivo senza strane “deviazioni” nel suo percorso.

Se uno invece si ferma a sfogliare il Curriculum Vitae di un laureato di oggi alla ricerca di un lavoro, nella maggioranza dei casi troverà variegate esperienze lavorative e formative durante gli anni di studio: ci sono ingegneri che hanno fatto i camerieri, laureate in economia che hanno fatto le baby-sitter, veterinari di giorno e barman di notte e così via. Per chi invece ha sempre guardato a specifici ambiti professionali il discorso è diverso: come molti giovani che magari hanno fatto qualche mese di esperienza nella Polizia Municipale e non vedono l’ora che si presenti l’occasione per nuovi concorsi. Per tutti i giovani interessati che hanno alle spalle almeno 6 mesi, anche non continuativi, all’interno della Polizia Municipale, il Comune di Altopascio ha bandito una selezione per la costituzione di una graduatoria per Agenti di Polizia Municipale, finalizzata ad assunzioni a tempo determinato.

 

Il Comune di Altopascio ha indetto un concorso pubblico per esami con l’obiettivo di costituire una graduatoria per Agenti di Polizia Municipale, categoria C, da utilizzare per eventuali assunzioni a tempo determinato. Una volta verificato il pieno possesso dei requisiti indicati nel bando, i candidati dovranno sottoporsi alla procedura selettiva che consta di due prove: una prova scritta costituita da quiz a risposta multipla e una prova orale a cui saranno ammessi unicamente i candidati che avranno superato la prova scritta con almeno il 70% di risposte esatte.

 

Per partecipare al concorso, è importante possedere le seguenti caratteristiche specifiche:

  • essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado che permetta l’accesso all’Università
  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di un altro Paese dell’Unione Europea
  • avere almeno 18 anni
  • essere in possesso della patente di guida B (o superiori ) e A3
  • aver maturato almeno 6 mesi di servizio attivo come Agente di Polizia Municipale
  • avere pieno godimento dei diritti civili e politici
  • avere una posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva
  • non aver riportato condanne penali
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione

 

Per prendere parte alla selezione pubblica, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta nel bando, entro e non oltre il 29 Marzo 2014.

Annunci Correlati

Menu