Comune di Carrara: concorso pubblico per 4 agenti di polizia municipale

Il 7 novembre 2022 il termine ultimo per presentare domanda di ammissione

Il Comune di Carrara, in Toscana, ha indetto un concorso pubblico per esami, finalizzato all’assunzione di 4 agenti di polizia municipale di Categoria C e posizione economica C1, a tempo pieno e indeterminato, con riserva di un posto a favore dei volontari delle Forze Armate (FF.AA.).

Di seguito i requisisti richiesti, le modalità di partecipazione al concorso e il bando da scaricare con tutti i dettagli.

Requisiti per accedere al concorso

Per accedere al concorso per agenti di polizia al Comune di Carrara sono necessari i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a 45 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali o altre misure che escludono dall’elettorato attivo, che impediscono l’accesso ai pubblici impieghi o che comportino la destituzione da pubblici impieghi;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni di Agente di Polizia Municipale;
  • non aver prestato servizi presso Pubbliche Amministrazioni risolti per destituzione o dispensa per persistente insufficiente rendimento o essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
  • i soli candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985 devono trovarsi in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • diploma di scuola media superiore il cui corso duri almeno quattro anni;
  • visus naturale non inferiore a 12/10 complessivi quale somma del visus dei due occhi, con non meno di 5/10 nell’occhio che vede di meno, e comunque non inferiore a 10/10 con correzione;
  • patente di guida di categoria A e B, o patente B se rilasciata anteriormente al 26/04/1988;
  • possesso dei requisiti previsti ai fini del conseguimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • accettazione incondizionata del porto delle armi di ordinanza.

Come fare domanda di ammissione

La domanda di ammissione deve essere inviata esclusivamente online entro il 7 novembre 2022, accedendo con le proprie credenziali SPID o CIE (Carta d’identità elettronica) o CNS (Carta nazionale dei servizi) allo sportello telematico polifunzionale del Comune di Carrara. Per partecipare al bando è necessario inoltre allegare:

  • un curriculum vitae redatto secondo il modello europeo;
  • una copia del documento d’identità;
  • una opia del provvedimento di equipollenza o di equivalenza del titolo di studio (da allegare in caso di titolo di studio conseguito all’estero);
  • copia del verbale della commissione medica attestante la condizione di handicap rilasciato dall’ASL (da allegare in caso di necessità di ausilio o di tempi aggiuntivi e in caso di invalidità uguale o superiore all’80%);
  • copia del verbale della commissione medica attestante la condizione di invalidità (da allegare in caso di invalidità uguale o superiore all’80%);
  • copia della dichiarazione resa dalla commissione medica che documenta ed esplicita la necessità di ausili per condizione di DSA (da allegare in caso di soggetto affetto da DSA);
  • dichiarazioni integrative specifiche del bando (formulario).

Selezione e bando

Saranno due le prove d’esame, una scritta e una orale, finalizzate ad accertare il possesso delle competenze per il profilo richiesto. I candidati potranno consultare, per ciò che concerne le materie oggetto del concorso e per ulteriori dettagli, il bando di selezione, pubblicato anche sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 07 ottobre 2022.

Sul sito del Comune di Carrara verranno pubblicati inoltre gli aggiornamenti in merito alle prove d’esame e alla graduatoria finale.

Carla Monni
Carla Monni
Giornalista, appassionata di grafica e musicista ormai per diletto. La musica è al centro della mia professione e non solo: da anni affianco infatti la scrittura redazionale alla pratica musicale, spaziando dalla musica jazz al gospel e suonando qua e là con la mia band soul funk.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui