Progetto Linfas per l’agricoltura sostenibile

Progetto Linfas per l'agricoltura sostenibileGli enti internazionali e gli istituti di ricerca hanno posto particolare attenzione, nel corso degli ultimi anni, ai temi dell’agricoltura sostenibile. L’impegno per la sostenibilità ambientale, l’utilizzo di tecniche agricole in grado di rispettare l’ambiente e la biodiversità sono diventati dei temi fondamentali anche per l’agenda politica di molte nazioni.

Il concorso di idee di cui vi parliamo oggi va in questa direzione: si tratta del Progetto Linfas, promosso da due importanti fondazioni italiane.

Il Progetto Linfas è organizzato dalla Fondazione Italiana Accenture e dalla Fondazione Collegio delle Università Milanesi. La Fondazione Italiana Accenture è una fondazione di studi e di iniziative, senza fini di lucro, volta ad analizzare e promuovere l’innovazione nei modelli di sviluppo, nella cultura e nell’educazione. La Fondazione Collegio delle Università Milanesi, invece, è un’istituzione promossa dalle sette università di Milano e sostenuta da numerosi enti pubblici e privati; si occupa di promuovere la vita di college, la valorizzazione del merito e l’incentivazione della mobilità sociale, oltre alla cittadinanza attiva e all’internazionalizzazione del sistema universitario italiano.

 

 

Il Progetto Linfas è un concorso di idee, bandito con lo scopo di raccogliere progetti innovativi in ambito tecnico e tecnologico per la sostenibilità agro-forestale, l’allevamento, la pesca e l’itticoltura, ponendo particolare attenzione ai temi della biodiversità. I progetti presentati dai partecipanti, in forma singola oppure associata in team di lavoro, dovranno essere improntati alla multidisciplinarietà e creare nuove opportunità di occupazione sociale sostenibile.

Il concorso è destinato ai partecipanti in possesso dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o straniera, domiciliati in Italia;
  • Età inferiore ai 35 anni;
  • Laurea conseguita, in Italia o all’estero, tra l’anno scolastico 2007-2008 e l’anno scolastico 2011-2012.

I progetti, invece, dovranno rispondere ai seguenti requisiti:

  • Economicamente sostenibili;
  • Adottare un modello di business scalabile e replicabile, facendo leva sull’investimento oggetto del presente concorso per soluzioni progettuali;
  • Non avere fini di lucro;
  • Essere sviluppato e gestito da un ente, esistente o da creare, che adotti alti standard di trasparenza (CSR);
  • Includere una valutazione degli effetti di esternalità sul territorio;
  • Essere connotati da forti elementi di originalità;
  • Essere sostenibili nel tempo.

 

Il Progetto Linfas mette in palio risorse fino a 30.000 euro per realizzare la migliore idea progettuale per migliorare l’agricoltura sostenibile. La commissione di valutazione procederà a una prima valutazione generica dei progetti presentati online, successivamente si passerà a una valutazione più approfondita tramite una serie di procedure offline, che porteranno alla proclamazione del progetto vincitore durante il mese di novembre.

 

 

Per partecipare al concorso di idee, visitate il sito web del Progetto Linfas –>> www.ideatre60.it/partecipa-ai-concorsi/concorso/linfas

Iscrivetevi all’apposita piattaforma tramite una semplice procedura telematica al centro della pagina, entro il prossimo 17 settembre. Potete scaricare anche il testo integrale del bando e contattare gli enti organizzatori per ricevere ulteriori informazioni sulle modalità di presentazione delle domande.

Annunci Correlati

Menu