Dalla Provincia della Spezia finanziamenti per assunzioni

Dalla Provincia della Spezia finanziamenti per assunzioniNel corso della crisi economica e occupazionale che sta attraversando il nostro Paese, si susseguono i tentativi di porre un freno alla disoccupazione e all’inoccupazione, oltre alle iniziative a sostegno delle imprese in difficoltà e delle nuove realtà in crescita.

A tal proposito, la Provincia della Spezia ha stanziato specifici finanziamenti per le imprese locali, volti all’assunzione a tempo indeterminato di nuovo personale, o alla formazione di apprendistati professionalizzanti.

La Provincia della Spezia è la provincia più orientale della Regione Liguria, che conta più di 218.000 abitanti. Il capoluogo, La Spezia, è anche la città più popolosa. Costituita nel 1923 con regio decreto, la Provincia della Spezia era stata inizialmente pensata per favorire lo sviluppo marittimo dello Stato italiano, in virtù del famoso arsenale militare spezzino. Racchiusa tra gli Appennini, il bacino del fiume Magra e il Mar Ligure, può vantare una lunga tradizione agricola e turistica.

 

 

Il servizio politiche del lavoro della Provincia della Spezia ha pubblicato un avviso per la presentazione di progetti integrati, volti ad agevolare l’occupazione e l’imprenditoria locale, per migliorare la competitività di tutta la regione. I finanziamenti stanziati dalla Provincia della Spezia hanno i seguenti obiettivi:

  • facilitare l’ingresso nel mercato del lavoro di disoccupati e inoccupati, con particolare riguardo per la fascia di popolazione giovanile;
  • creare alternative occupazionali per lavoratori provenienti da aziende in crisi o a rischio di espulsione;
  • aumentare l’inclusione nel mercato del lavoro locale;
  • sostenere progetti complessi ed integrati sia nelle azioni che nelle modalità di realizzazione, che prevedano un adeguato coinvolgimento delle parti sociali e di altri attori del territorio locale.

 

La richiesta di finanziamenti per assunzioni possono essere presentati alla Provincia della Spezia dalle imprese del territorio, dai consorzi di imprese, dalle agenzie per il lavoro e dagli organismi di formazione accreditati. A tali soggetti vengono richiesti i seguenti obblighi:

  • presentare proposte che mirino a conseguire il massimo risultato di effettiva occupazione dei soggetti formati, mediante contratto a tempo indeterminato oppure apprendistato professionalizzante;
  • prevedere un piano di occupazione di almeno 10 nuove assunzioni al termine delle azioni progettuali;
  • non aver licenziato nei sei mesi precedenti l’inizio del piano di assunzione per giustificato motivo oggettivo;
  • avere almeno un’unità produttiva/operativa localizzata nella Provincia della Spezia;
  • il piano di assunzione deve realizzarsi entro tre mesi dal termine delle attività progettuali.

 

Per richiedere i finanziamenti, le imprese o le agenzie interessate devono preparare un elaborato progettuale in cui vengono esplicitati il piano di investimenti, le esigenze di assunzione e le conseguenti attività formative relative al personale. La Provincia della Spezia finanzierà le operazioni formative necessarie al raggiungimento degli obiettivi prefissati, sulla base delle risorse disponibili e delle richieste pervenute.

Scaricate il testo integrale del bando per conoscere tutte le richieste specifiche e preparate la documentazione richiesta. Le domande verranno prese in esame a partire dal primo ottobre 2013.

Annunci Correlati

Menu