Regione Sardegna: Concorso per 8 Docenti in Informatica

I laureati in Informatica o in Ingegneria Informatica riescono a fare dei “magheggi” con quella tastiera che noi altri neanche ci sogniamo. Eppure, ormai, per tutti i mestieri è richiesta una buona conoscenza del Pacchetto Office e la capacità di saper navigare in internet nel caso si debbano reperire informazioni e fare acquisti o prenotazioni.

E qui entrano nuovamente in gioco gli esperti di cui si parlava poc’anzi; un corso universitario nelle materie informatiche ha consentito loro di imparare a fare cose molto complesse (sviluppare programmi, realizzare siti internet, ecc), ma se questi vengono chiamati a dover spiegare nella maniera più semplice possibile l’Informatica di Base, ne sarebbero capaci? Qualcuno dice che padroneggiare davvero una materia o un argomento significa saperlo spiegare a chi non ne sa niente affinché questi capisca: ebbene, l’offerta di oggi riguarda un bando di concorso per la selezione di 8 docenti di Informatica che insegnino l’Informatica di Base nei corsi di formazione attivi presso la Regione Sardegna.

 

La Sardegna è una delle 5 Regioni italiane a statuto speciale, insieme a Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Sicilia. Lo Statuto speciale è la Carta Fondamentale di queste regioni, approvata nel 1948, e affida ad esse il potere di legiferare autonomamente in alcuni ambiti, come l’ordinamento degli enti locali, l’edilizia urbanistica, l’agricoltura e le foreste. Il bando reso noto dalla Regione è stato emanato dall’Assessorato del Lavoro– Direzione Generale del Servizio di Coordinamento delle attività territoriali del lavoro e della formazione. I docenti selezionati insegneranno presso i corsi di formazione per:

  • Addetti alla Manutenzione Natanti;
  • Installatori di Impianti Energia Alternativa;
  • Tecnici della valorizzazione di beni e prodotti culturali;
  • Addetti alla distribuzione di pietanze e bevande e alla preparazione di piatti semplici;
  • Estetiste;
  • Acconciatori;
  • Acconciatori specializzati;
  • Pizzaioli.

 

Possono partecipare al concorso i seguenti profili:

  • docenti delle scuole superiori con esperienza minima quinquennale;
  • ricercatori e ricercatori universitari di I livello impegnati in attività relative all’informatica con esperienza minima quinquennale;
  • professionisti o esperti del settore con esperienza minima di 5 anni.

 

Gli 8 docenti selezionati, uno per ogni corso di formazione sopraelencato, insegneranno le seguenti discipline:

  • Informatica;
  • Basi di Informatica;
  • Informatica Multimediale;
  • Competenza Digitale.

 

La domanda, redatta in carta semplice secondo l’Allegato B e debitamente sottoscritta, conterrà anche il Curriculum Vitae in formato europeo con i requisiti di ammissione ben evidenziati, e una copia del documento di riconoscimento. I candidati dovranno inviare una domanda per ogni disciplina oggetto del bando in cui vogliano concorrere.

qui potrete scaricare l’intero bando di concorso e gli Allegati utili alla compilazione delle domande. il bando scade il 3 Dicembre 2012.

Annunci Correlati

Menu