8 Borse di Studio e di Ricerca per Laureati in Toscana

Quello che noi siamo oggi, come cittadini e come individui dotati di coscienza civile e sociale, non lo dobbiamo a noi stessi e neppure totalmente all’educazione che i nostri genitori ci hanno impartito.

Determinate componenti della nostra persona fanno parte di una sorta di “coscienza storica” dalla quale non possiamo in alcun modo prescindere. Ci sono periodi della storia del nostro Paese che hanno avuto un’influenza maggiore di altri, proprio perché nati spontaneamente dagli animi di chi si trovava a vivere in quel preciso momento storico: come la Resistenza, molto forte in alcune regioni italiane come la Toscana, i cui valori alla base ricoprono ancora oggi per noi un ruolo fondamentale e non possono essere dimenticati. Per tener viva la memoria di questo periodo storico, l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana, in collaborazione con la Regione Toscana, ha bandito 8 borse di studio per la ricerca di materiali documentari sulla Resistenza e sul movimento partigiano per laureati in ambito umanistico.

 

L’Istituto Storico della Resistenza in Toscana finanzia, in collaborazione con la Regione Toscana, l’assegnazione di 8 borse di studio “Giovani ma consapevoli” in materia di Storie e memorie del Novecento al fine di promuovere lo svolgimento di attività di studio e ricerca nell’ambito della ricognizione e dell’elaborazione di materiali documentari sulla storia del movimento antifascista e del movimento di Resistenza in Toscana e in Italia e sulla storia del movimento partigiano legata alle vicende belliche in senso più ampio e alla sua influenza nelle vicende culturali e politiche nazionali nei decenni successivi. Il compenso della borsa è pari a 500 euro mensili e le attività di ricerca si svolgeranno presso l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana (6 borse), presso l’Istituto Storico Grossetano della Resistenza e dell’Età Contemporanea (1 borsa) e presso l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Pistoia (1 borsa).

 

Per prendere parte al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o UE
  • avere un’età inferiore a 35 anni
  • essere in possesso di un diploma di laurea di primo livello o laurea magistrale o laurea specialistica in discipline storiche o umanistiche con un voto non inferiore a 100/110
  • in alternativa essere iscritto al terzo anno di un diploma di laurea in discipline umanistiche ed essere in regola con gli esame

 

Per poter partecipare al concorso, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 14 Febbraio 2014

Annunci Correlati

Menu